Sei qui: Home » Calciomercato Milan » Le occasioni del mercato: ecco gli svincolati più interessanti

Le occasioni del mercato: ecco gli svincolati più interessanti

Come in ogni mercato che si rispetti un angolino è sempre riservato alle super offerte. E così vale anche per il calciomercato: il primo luglio è passato e i contratti dei giocatori in scadenza sono terminati lasciando ufficialmente liberi di accasarsi a loro piacimento numerosi giocatori, anche di discreto livello.

Appena hanno potuto Hatem Ben Arfa, seguito anche dal Milan, ha firmato per il PSG; Steve Mandanda è a un passo dal Crystal Palace; e Andrija Zivkovic, talentuoso trequartista di 19 anni ormai ex-Partizan, è ai dettagli col Benfica. A parte loro, c’è una schiera di giocatori molto interessanti a costo zero: tra i terzini ci sono Gregory Van der Wiel in uscita dal PSG, Alvaro Arbeloa del Real Madrid, Maicon che non rinnova con la Roma e un buon Eliseu visto in questi europei con la maglia del Portogallo; sempre in difesa non possiamo dimenticarci che la Juventus lascia libero un nome importante e accattivante come Martin Caceres. Il pelado potrebbe essere uno degli obiettivi del Milan, attenzione. A centrocampo sono liberi i vecchietti Mathieu Flamini, Mikael Arteta e Tomas Rosicky tutti in uscita dall’Arsenal, e Raul Meireles che termina l’avventura al Fenerbache: qualità e quantità con una buona dose d’esperienza. Ma il nome importante è quello di Gaston Ramirez: l’uruguaiano ex-Bologna e ormai ex-Southampton, cerca squadra e se il Milan deve fare un pensierino su un trequartista perché non approfittare dell’affare e vedere come va.

LEGGI ANCHE:  L'ex Milan sbotta contro Leao: "C'è un limite a tutto, a gennaio lo venderei!"

ramirezIn tema attaccanti sono gli over 30 a farla da padrone. I nomi sono tanti ma poco accattivanti: Borriello, Osvaldo, Adebayor, Berbatov, Olic. Appetibili per inserire in rosa esperienza ma non certo per aggiungere dei titolari. Resta che il mercato riserva sorprese e qualche nome preso gratis potrebbe rivelarsi la vera occasione. Chi se li prenderà?