Badelj obiettivo primario, ultimatum alla Fiorentina. E spunta Ozyakup

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Milan Badelj e il Milan si stanno inseguendo, reciprocamente, in questo sessione di mercato.

Il centrocampista croato vuole i rossoneri e i rossoneri, con il benestare di Montella che lo ha già allenato alla Fiorentina, hanno individuato in Badelj il centrocampista ideale per rinforzare la rosa rossonera. Ma, come riporta Tuttosport, fra le parti persiste la distanza economica per trovare l’accordo: la Fiorentina valuta il giocatore 15 mln e non intende privarsene per meno, il Milan cerca uno sconto. Per questo il club di via Aldo Rossi ha posto un ultimatum alla Viola: una risposta entro 48-72 ore, mentre il procuratore del giocatore spinge per la cessione ma Corvino rimane fermo sulla sua posizione.

Intanto in casa rossonera si valutano soluzione alternative e il nome in cima alla lista di Galliani porta le credenziali di Oguzhan Ozyakup, centrocampista classe ’92 del Besiktas. Mezzala duttile e dal grande potenziale, sarebbe lui la seconda scelta qualora sfumasse Badelj.