Cambia il regolamento della Champions League, vi accedono le prime quattro dei migliori campionati

Champions-League
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Importanti novità in ottica Champions League. Il sito dell’Uefa ha infatti comunicato una modifica sostanziale al regolamento della competizione per quanto riguarda le modalità di accesso al torneo.

Dal 2018 infatti l’Italia avrà di nuovo 4 squadre partecipanti alla competizione, in quanto le prime quattro classificate dei primi quattro campionati secondo il ranking Uefa saranno ammesse di diritto alla fase a gironi della Champions League.

Coppe AteneEntro la fine del 2016 saranno stabiliti altri requisiti di ammissione alla competizione, tra questi potrebbe esserci il diritto di accesso per “meriti storici”.