Eranio: "Un'assurdità chiamare tanti ex interisti"

Eranio: “Un’assurdità chiamare tanti ex interisti”


Stefano Eranio, ai microfoni di Premium Sport, ha espresso il proprio parere in merito all’attuale situazione rossonera.

Queste, in merito, le sue parole: “Cosa dovrebbe fare Montella per migliorare la situazione del Milan? Non è semplice il lavoro di Montella e non sono un mago di poter riuscire a capirlo. Bisogna valutare un po’ la squadra durante la settimana, i tifosi possono giudicare solo quello che vedono la domenica: contro l’Udinese sono stati troppo brutti per essere veri. La rosa non è da Champions League ma non è neanche inferiore all’Udinese. Montella dovrà lavorare mentalmente e fisicamente, ho visto una squadra stanca e sulle gambe. Tra i più scarichi, ho visto Bonaventura, che l’anno scorso era stato il giocatore con qualcosa in più. Se viene a mancare anche lui diventa veramente dura. Il fatto di voler proteggere una difesa che aveva preso troppi gol, forse, ha portato i centrocampisti ad abbassarsi troppo: invece di fare uno scatto in avanti, ne facevano uno indietro“. Stefano-Eranio

E ancora: “Il centrocampo è stato troppo statico. Però se non si sta bene fisicamente è anche difficile fare qualcosa a livello tattico. Le dichiarazioni delle ex bandiere rossonere? Mi dispiace di questa situazione. Però il fatto che i nuovi proprietari debbano chiamare degli ex filo-interisti mi sembra un’assurdità. Fossi una società nuova, cercherei di inserire grandi campioni del Milan che siano utili alla causa visto che sono anche grandi conoscitori di calcio. Albertini, inoltre, ha avuto anche esperienze da dirigente. Io concordo e condivido con loro, in questo caso, hanno ragione. Un personaggio che possa ricordare quello che il Milan è stato penso ci debba essere in società“.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl