Sousa: "Abbiamo provato a giocare contro un Milan solo difensivo. Espulsione Tomovic? Non parlo. Viene data rilevanza solo alle grandi". Le parole a Sky, Premium e in conferenza

Sousa: “Abbiamo provato a giocare contro un Milan solo difensivo. Espulsione Tomovic? Non parlo. Viene data rilevanza solo alle grandi”. Le parole a Sky, Premium e in conferenza


Queste le dichiarazioni di Sousa, tecnico della Fiorentina, nel post partita contro il Milan.

SKY SPORT

Dobbiamo provarci fino alla fine. Ho chiesto cattiveria nel fare male agli avversari e anche con i cambi ho cercato di dare segnali continui ai miei ragazzi. Il Milan si è sempre difeso e ci ha creato difficoltà. Dobbiamo continuare con questo spirito. Il rigore? Ha inciso sul ragazzo ma sono certo che si rifarà. Nonostante l’errore noi abbiamo continuato a creare, solo nel finale abbiamo sofferto perché ci siamo allungati troppo. Espulsione mancata di Tomovic? No, io non parlo di queste cose. Gli episodi ci sono sempre. Parlo della partita e sono felice perché ho visto due squadre che hanno cercato di giocare bene, questo deve rimanere. Bernardeschi? Lo sto provando anche da interno. Ha bisogno di migliorare in tante cose, lui può essere dannoso contro qualunque squadra perché ha qualità incredibile, e poi ha un mancino buono per ogni occasione. Lavoro affinché tutti i miei ragazzi possano crescere, Federico incluso. Oggi ci siamo scontrati contro una squadra abile nel difendersi con la linea bassa, dobbiamo essere bravi a creare problemi anche a questo tipo di avversarie“.

PREMIUM SPORT

L’ultima azione? Nono dico nulla, gli episodi sono stati tanti anche nell’area del Milan, quindi, non facciamo vedere solo questo presunto rigore. Gli episodi ci saranno sempre. Credo, comunque, che si dia rilevanza sempre alla grande squadra: lo si vede lontano un miglio. Un attaccante in più? Dobbiamo migliorare nei cross, nei giocatori che attaccano l’area, cerchiamo di migliorare quello che abbiamo. Bernardeschi? Deve migliorare negli inserimenti, deve guardare di più la porta, dal momento che ha tecnica e tiro. Quando si accentra, deve cercare di essere più efficace. I rinforzi? No, abbiamo già le risorse giuste: dobbiamo solo mantenere questo spirito, cercando di segnare sempre, ma dobbiamo avere equilibrio. Con questa crescita, saremo sempre competitivi con tutti”.

CONFERENZA

“I ragazzi hanno tantissima voglia, anche oggi hanno avuto fino alla fine la voglia estrema di vincere la partita e va bene così. Il modulo? E’ variabile, abbiamo questa base ma a secondo delle diversità dell’avversario faremo cose diverse. Oggi per 70 minuti abbiamo fatto una partita molto più vicina a quello che abbiamo fatto per largo tempo la scorsa stagione. Noi dobbiamo fare il meglio per lavorare e poi prendersi il massimo dalle partite”.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl