Musacchio non si è pentito: "Restare al Villareal è stata la scelta più giusta: questa è casa mia"

Musacchio non si è pentito: “Restare al Villareal è stata la scelta più giusta: questa è casa mia”


Matteo Musacchio, difensore classe ’90 del Villareal, in estate è stato a lungo corteggiato da Adriano Galliani che nei suoi molti viaggi in Spagna ha cercato di convincere l’argentino, senza riuscirci. Colpa anche di una situazione economica  e societaria non chiara. Fininvest non ha voluto sborsare gli oltre 20 milioni che sarebbero serviti e la cessione alla cordata cinese è arrivata troppo tardi. Nulla di fatto, con Musacchio che è rimasto in Spagna e il Milan che ha virato sul più giovane, ma meno costoso, Gustavo Gomez.

Mateo MUSACCHIO Villarreal.Napoli 27/9/2011 Stadio "San Paolo".Football Calcio Champions League 2011/2012.Napoli Vs Villarreal.Foto Insidefoto Andrea Staccioli

Foto Insidefoto Andrea Staccioli

Intervistato dal quotidiano iberico As, Musacchio ha confermato l’interessamento dei rossoneri, ribadendo però di essere molto felice di non aver lasciato il sottomarino giallo: “Il Milan mi ha cercato? Io sto benissimo qui, Villarreal è la mia casa. Sapevo di alcuni interessamenti nei miei confronti, ma restare qui è stata la scelta più giusta per la mia carriera. Continuare qui dopo 8 anni è la cosa migliore“.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl