Parte la Lapa-mania: fa quello che non fa Bacca, ora basta panchine

Parte la Lapa-mania: fa quello che non fa Bacca, ora basta panchine


L’esultanza è vecchia maniera: mani dietro le orecchie per sentire meglio l’entusiasmo dei suoi tifosi. Lapadula ha superato la prova del nove: 3 gol in campionato in 3 presenze da titolare e all’ottava gara complessiva. Dopo il tacco di Palermo, ecco la doppietta di Empoli, assecondando un’immensa fame di gol; a differenza di Bacca, il quale preferiva proseguire a Siviglia il suo digiuno forzato.

Lapa ha ricambiato la fiducia di Montella, che da sempre lo applaude a parole ma che spesso lo ha relegato in panchina: rete di destro all’angolino, rete di sinistro (deviato). La media dice un sigillo ogni 83’, in generale 3 in 248’ (senza contare i recuperi): una media migliore di quella di Carlos. Fin qui è stato attaccante da trasferta: l’esordio dal 1’ con la Samp a Marassi, poi col Chievo a Verona, poi i gol a Palermo ed Empoli. La convocazione per lo stage della Nazionale, ha inizio settimana, l’ha caricato ancora di più e convinto lo stesso l’allenatore – nonostante non l’abbia avuto per un paio di allenamenti – a puntarci fortemente. Mossa azzeccata, fiducia ripagata: doppio centro e anche l’avvio del raddoppio di Suso. Così si candida per il Crotone: merita la maglia di prima e unica punta, scrive La Gazzetta dello Sport. Se Bacca è un finalizzatore, spesso escluso dalla manovra, Gianluca proprio l’opposto: ieri ha segnato, calciato in porta, fatto un cross, creato un’azione pericolosa, intercettato un pallone e commesso 4 falli. Forse meno bomber (in Serie B, comunque, è stato capocannoniere letale), ma molto più partecipe e uomo-squadra: un gran “rompiscatole” per i difensori avversari, un vero lottatore.

lapadula-acmilanAveva già conquistato Vincenzo, non a caso è arrivato ad un passo dal prendersi il derby. A Empoli, probabilmente, avrebbe giocato pure con Bacca disponibile, perché un valore così prezioso non può starsene in panchina. Adesso l’Aeroplanino ha due alternative: o ribaltare la gerarchia in attacco e affidargli il ruolo di (quasi) inamovibile oppure provare a schierare le 2 punte. Così vincerebbe di nuovo Berlusconi.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy