Montella a Milan TV: "Siamo pronti e in parte sono già emozionato. Vietato farsi ingannare dalla classifica dell'Inter. Romagnoli non ci sarà"

Montella a Milan TV: “Siamo pronti e in parte sono già emozionato. Vietato farsi ingannare dalla classifica dell’Inter. Romagnoli non ci sarà”


Queste le dichiarazioni rilasciate da Vincenzo Montella, allenatore del Milan, a Milan TV a Milanello prima della conferenza stampa di vigilia del derby di domani a San Siro.

Siamo pronti, c’è attesa anche da parte nostra ma ci vuole la tranquillità necessaria per cominciare bene la gara fin dall’inizio. Affrontiamo un Inter che ha avuto alti e bassi, ma anche una costante: quando ha riconosciuto la difficoltà tecnica di una partita, ha sempre fatto grandi prestazioni. In questo contesto sanno compattarsi ed essere pericolosi, loro esprimeranno il massimo anche nelle motivazioni: sta a noi rispondere colpo su colpo. Derby di Milano? Sono curioso e in parte già emozionato se mi immedesimo: lo stadio sarà pieno e ringraziamo i tifosi che saranno numerosissimi e ci daranno sicuramente una mano in più. Si vive per serate così, da piccolo seguivo il derby da fuori e adesso lo ‘giocherò’. Potendo lavorare sul piano tattico, avrei alzato anche io, come Pioli, il livello di attenzione: l’Inter ha giocatori che possono insidiare quelli della Juve. Hanno grandi giocatori, sanno giocare a calcio e muoversi bene: sarà una gara piena di insidie, la classifica può ingannare ma non deve assolutamente succedere, né a me né al mio staff né alla squadra. Non ci deve essere paura ma rispetto, come con la Juve, poi credo che diventerà un grande derby. Nazionali sudamericani? Credo che la condizione sarà lo stesso ottimale, nei lunghi viaggi ci si riposa un po’ e poi il derby è il derby. Vedrò meglio oggi e di conseguenza valuterò meglio. Tanti gol da fuori? All’inizio si diceva che segnavamo solo con Bacca in area, poi abbiamo lavorato anche su altro grazie a diverse e importanti individualità. I dati vanno interpretati: abbiamo giocatori bravi da fuori come Bonaventura, Locatelli e Kucka che hanno fatto gol belli e pesanti. Romagnoli? In rosa non abbiamo giocatori simili, lui ha visione di gioco e personalità. Non ci sarà e dovremo studiare cose diverse. Lui imposta l’azione in difesa, vedremo cosa cambiare in base a chi giocherà fra Gomez, Zapata ed Ely. Loro hanno caratteristiche differenti, ma non è detto non siano complementari con Paletta”.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy