Angelo Carbone: "Bacca sembra un corpo estraneo, la Supercoppa..."

Angelo Carbone: “Bacca sembra un corpo estraneo, la Supercoppa…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Angelo Carbone, ex di numerose squadre tra cui Milan e Fiorentina, intervistato da TMW Radio ha commentato la situazione attuale dei rossoneri.

Queste le sue dichiarazioni: “Supercoppa? Ha vinto la squadra che ha avuto la capacità e la voglia di vincere la gara. La Juve è partita decisamente meglio, ma il Milan ha trovato le giuste misure, trovando la forza di recuperare e giocando al massimo. I rossoneri non hanno la qualità dei bianconeri, ma hanno meritato la vittoria”.bacca-chievo-milan

Sul caso Bacca ha commentato: “Pare che in questo momento, anche se Bacca ha qualità, è un pochino fuori dagli schemi. Il Milan è una squadra operaia, mentre il colombiano vive per finalizzare. È il bomber degli ultimi 16 metri, forse questo lavoro non è nelle sue corde. Sembra un corpo estraneo, ma è uno degli attaccanti più bravi in circolazione. Ha grande esperienza”.

Infine sulla linea verde: “Credo che non ci siano alternative perchè vive un momento storico societario particolare. Puntare sui giovani è una ottima idea, una grande mossa. Parlare apertamente di giovani è stato giusto. Il Milan ha fatto la storia del calcio perché alla base c’erano dei giovani che venivano dal settore giovanile come Maldini, Baresi e Costacurta. La strada è quella giusta”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy