Milan e i cinesi fanno a metà: Jack rinnova, si alza la muraglia di Montella

Milan e i cinesi fanno a metà: Jack rinnova, si alza la muraglia di Montella

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Era solo questione di tempo, in ballo c’era qualche dettaglio economico, ma in tempi di incertezza societaria è buona cosa che le faccende si risolvano (bene) il prima possibile. Quella relativa al rinnovo di Bonaventura si è risolta ieri, ricorda La Gazzetta dello Sport, dopo che dalla Cina è arrivato l’ok di Sino-Europe. Una decisione condivisa, un tassello fondamentale – messo giustamente in cassaforte – per il Milan di domani.

In termini burocratici l’operazione verrà formalizzata all’apertura del mercato invernale, dal 3 gennaio in poi. Non ci saranno sorprese: il tuttofare rossonero prolungherà di un anno, dal 2019 al 2020, raddoppiando l’ingaggio da 1 a 2 milioni. Un adeguamento che è la logica conseguenza dell’alto rendimento offerto da Jack, priorità per Galliani fin dalla scorsa Primavera ma rimasta in stand-by per “colpa” del closing. Tra rinvii, estate e altre necessità, il tema è ritornato in primissimo piano e adesso si è concluso come tutti speravano. Rimanevano da sistemare dei cavilli legati al suo stipendio in questa seconda parte di stagione. Jack, infatti, avrebbe dovuto guadagnare 2 milioni già da luglio, ma le varie situazioni non l’hanno permesso: gli saranno così riconosciuti i prossimi sei mesi, per un totale di mezzo milione (lordo) extra, diviso a metà fra l’attuale dirigenza e i cinesi.

bonaventura seconda magliaUn attestato di stima, sinonimo di grande considerazione – come auspicava lui stesso – anche della nuova proprietà. Il 5 milanista, intanto, se mai ce ne fosse bisogno, ha messo la firma nella Supercoppa vinta a Doha: il gol del pareggio, colpo di testa e movimento da attaccante puro (uno dei pochi ruoli che gli mancano da ricoprire), e secondo rigore – il primo segnato dalla squadra – nella lotteria decisiva. Tra i migliori in campo, imprescindibile. Ora sotto con i rinnovi di Donnarumma e De Sciglio (scadenza 2018), i più urgenti, e pure Suso e Paletta.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy