CorSera, Montella come Re Mida: ora vuole recuperare Bertolacci

CorSera, Montella come Re Mida: ora vuole recuperare Bertolacci

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

montella-milan-juve-sm2

Vincenzo Montella non si accontenta, e ora vuole proseguire ed allargare il suo lavoro sulla rosa rossonera. Inizialmente il mister campano individuò un undici di base, dopodiché iniziò a costruire delle certezze reparto per reparto.

Poi l’ex Sampdoria e Fiorentina ha cominciato a donare identità e stile gioco, lentamente inserendo nel progetto tutta una serie di giocatori poco considerati in passato: prima Niang, poi Suso e Paletta, l’esplosione del giovane Locatelli e la crescita di Kucka. Con attenzione, ecco il giusto minutaggio per Gustavo Gómez e Pasalic, trasformati da punti interrogativi a risorse.

Oggi toccherà a Sosa e in un futuro prossimo, scrive il Corriere della Sera, chissà che il tecnico rossonero non riesca anche nel restituire al Milan un grande Bertolacci. Sarebbe questa, secondo i colleghi, la missione da portare a compimento nella testa del condottiero di Pomigliano d’Arco. L’alchimista ha trasformato la rosa in oro, adesso lo attende la prova del centrocampista italiano.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy