CorSport, Gasperini replica a Montella: “L’Atalanta è corretta”

gasperini milan-genoa (Spaziomilan)
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Non sono piaciute ai bergamaschi le critiche di Vincenzo Montella nel post partita della sfida terminata a reti inviolate a San Siro.

Secondo l’Aereoplanino, ci sono stati troppi falli a spezzettare l’azione offensiva dei rossoneri, le statistiche della Lega Serie A parlano di 47 falli complessivi nel match, 27 dei quali dell’Atalanta. Montella al termine del match ha dichiarato che l’Atalanta non ha bisogno di correre tanto proprio perché spezza l’azione con dei falli.

Giampiero Gasperini pero non accetta questi rimproveri dichiarando: “Il contrasto è un gesto tecnico che fa parte del calcio, al di la del fatto che tanti non erano neppure falli. L’Atalanta è una squadra corretta”

Il club bergamasco fa notare che anche il Milan ha effettuato interventi robusti come l’entrata di Bonaventura sul Papu Gomez e il contatto dubbio in area di rigore tra Bertolacci e Kessie che avrebbe potuto essere punito con un calcio di rigore