Gazzetta: un Diavolo più concreto della trattativa coi cinesi. A Roma un Milan che conferma di meritare il terzo posto

Gazzetta: un Diavolo più concreto della trattativa coi cinesi. A Roma un Milan che conferma di meritare il terzo posto

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

La sensazione al triplice fischio, confermata nel risveglio del giorno dopo, è che il Milan meriti di stare lassù. La trasferta di Roma porta certezze e consapevolezza al gruppo di Montella che adesso aspetta l’Atalanta a San Siro per l’ultima sfida in campionato del 2016.

Come riporta stamattina La Gazzetta dello Sport, Roma-Milan è rimasta in equilibrio per larga parte della partita fino alla stoccata finale di Nainggolan. I rossoneri, dal canto loro, non si sono sbilanciati e, anzi, hanno avuto la possibilità di andare in vantaggio con il rigore di Niang: il francese, in ballottaggio con Honda fino a poche ore prima dell’inizio della partita, ha confermato il momento negativo ma Montella difficilmente, soprattutto in trasferta, rinuncia a lui. Per questo era condivisibile la scelta del tecnico nel pre partita.

Equilibrio e una posizione in classifica all’altezza. Non solo fortuna, anzi: è un Diavolo più concreto della trattativa dei cinesi. Adesso l’Atalanta.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy