Sala: “I cinesi? Bisogna che il management sia italiano, altrimenti non funziona”

(ANSA) – MILANO, 13 DIC – Se oggi Milan e Inter diventano di proprietà cinese “sta nell’ordine dell’economia delle cose, ma bisogna fare attenzione a che il management sia italiano, altrimenti non funziona“: in questi termini il sindaco di Milano Beppe Sala ha commentato la situazione calcistica della città che vede, dopo l’Inter, anche il Milan indirizzato verso una proprietà cinese.

Stiamo attenti a tutto questo liberismo – ha detto Sala nel suo intervento alla presentazione di PhotoAnsa2016 a Milano – noi italiani dobbiamo imparare dalla Germania: ok a essere aperti, ma dobbiamo saperci difendere“.

Sei qui: Home » News » Sala: “I cinesi? Bisogna che il management sia italiano, altrimenti non funziona”