Sei qui: Home » News » Ag. Zaza: “Simone torna in Italia. La Fiorentina è ok, ma se dovesse chiamare il Milan…”

Ag. Zaza: “Simone torna in Italia. La Fiorentina è ok, ma se dovesse chiamare il Milan…”

Dopo un’estate caldissima, Simone Zaza si trova nuovamente al centro del mercato. Antonio, il padre-agente del ragazzo, ha parlato ai microfoni di calciomercato.com.

Queste le dichiarazioni in merito al possibile trasferimento dell’attaccante: “Valencia? Noi eravamo ancora nella fase della valutazione, era il Valencia ad insistere con la Juventus. Non posso negare che dispiace, perchè Simone era una richiesta diretta di Prandelli, una bellissima persona e un bravo allenatore. Ipotesi rientro alla Juventus? Non credo, l’ipotesi più accreditata è che si sposti verso la prossima squadra senza passare da Torino“.

LEGGI ANCHE:  Peggiorano le condizioni di Pelé, dal Brasile: "Sospesa la chemioterapia, avviate cure palliative"

La Fiorentina potrebbe essere una buona opportunità, in caso di cessione di Kalinic?
Assolutamente, la Fiorentina è una meta gradita. Parliamo di una grande squadra, allenata da un ottimo tecnico. Contatti? Per il momento no, non so se ne hanno avuto con la Juventus”.

 

Ed il Milan?
I contatti risalgono alla scorsa estate, di nuovi non ce ne sono stati. Se dovessero chiamare, risponderei molto volentieri. Il Milan è il Milan, una grandissima squadra“.