MERCATO CHIUSO/ Il Milan accoglie Storari, Deulofeu e Ocampos. Honda rifiuta l'Hull City. Offerta dalla Cina per Mati Fernandez. Opzionato Simeone per giugno?

MERCATO CHIUSO/ Il Milan accoglie Storari, Deulofeu e Ocampos. Honda rifiuta l’Hull City. Offerta dalla Cina per Mati Fernandez. Opzionato Simeone per giugno?


TUTTE LE NOTIZIE DI MERCATO DAL 23 AL 31 GENNAIO

31/01, ore 23.00 – CALCIOMERCATO CHIUSO
Come annunciato da SpazioMilan.it nell’ultimo giorno di mercato il Milan ha preferito rimanere a guardare. I rossoneri così chiudono il mercato con gli arrivi di Storari, Ocampos e Deulofeu. In uscita da segnalare la cessione di Luiz Adriano allo Spartak Mosca, l’approdo di Niang al Watford e le cessioni in prestito di Gabriel al Cagliari e Rodrigo Ely all’Alaves.

31/01, ore 21.40 – HONDA
Keisuke Honda rimarrà al Milan fino a fine stagione. Secondo quanto riportato da Sky Sport, Adriano Galliani avrebbe garantito che il mercato del club di Via Aldo Rossi sia chiuso in maniera definitiva. Di conseguenza, sarebbero state troncate sul nascere le voci relative a un possibile interessamento della Lazio per il fantasista giapponese.

31/01, ore 21.00 – HONDA
Nella giornata di oggi, secondo quanto riferito dall’edizione online della Gazzetta dello Sport, Keisuke Honda avrebbe rifiutato una proposta proveniente dall’Hull City. Pur avendo ponderato l’offerta dei Tigers, che nelle scorse ore si sono aggiudicati il prestito di Ranocchia, il fantasista cinese ha deciso di rimanere in rossonero fino a fine stagione, quando andrà in scadenza di contratto.

31/01, ore 18.10 – SIMEONE
Come riportato da TMW, il Milan avrebbe opzionato il talento del Genoa Giovanni Simeone per giugno. Il Genoa, infatti, ha riscattato l’intero cartellino dal River Plate  nella giornata di ieri. In caso di arrivo del Cholito, i rossoneri potrebbero lasciar partire Carlos Bacca.

31/01, ore 17.30 – SCHICK
Il Milan, durante la sessione estiva di mercato, potrebbe farsi avanti per arrivare a Patrik Schick. E’ questo quanto riferito da Calciomercato.com, che sottolinea come il club di Via Aldo Rossi stia già pianificando l’assalto all’attaccante della Sampdoria, classe ’96. Il giocatore, al momento, nell’annata in corso, ha totalizzato diciannove presenze e sette reti.

31/01, ore 17.00 – MATI FERNANDEZ
Secondo quanto riferito da Calciomercato.com, sarebbe stato il Beijing Guoan a farsi avanti per Mati Fernandez, nelle scorse ore. Tuttavia, il giocatore, che intende giocarsi le proprie carte con la maglia del Milan, avrebbe rispedito al mittente l’offerta proveniente dalla Cina.

31/01, ore 16.30 – SANTON
Secondo quanto riferito da Sportitalia, in queste ultime ore, il Milan avrebbe chiesto all’Inter il prestito secco di Davide Santon. Tuttavia, la società nerazzurra e l’entourage del giocatore avrebbero rispedito al mittente la proposta del club di Via Aldo Rossi. Le parti non sarebbero infatti convinte dalla formula del trasferimento.

31/01, ore 16.10 – DI GENNARO
Stefano Capozucca, direttore sportivo del Cagliari, ai microfoni di TuttoCalcioPuglia.com, ha parlato del futuro di Di Gennaro che, nelle scorse ore, era stato accostato al Milan e al Bari: “Di Gennaro non è in uscita, smentisco assolutamente un contatto col Bari. È un giocatore fondamentale per il Cagliari, nessuno scambio con Sabelli“.

31/01, ore 16.05 – CIGARINI
In casa Milan, la pista che porta a Luca Cigarini non si è ancora del tutto raffreddata. Secondo quanto riferito da Premium Sport, in queste ultime ore, ci sarebbero stati contatti indiretti tra il club di Via Aldo Rossi e la società blucerchiata.Il giocatore piacerebbe molto a Vincenzo Montella, che potrebbe non avere nascosto il desiderio di averlo a propria disposizione, come regalo last minute della sessione di mercato in corso.

31/01, ore 15.30 – UFFICIALE RODRIGO ELY
AC Milan comunica di aver ceduto al Deportivo Alaves a titolo temporaneo fino al 30 giugno 2017 le prestazioni sportive di Rodrigo Ely.

31/01, ore 14.15 – SPINELLI
Secondo quanto raccolto da SpazioMilan.it, Michele Spinelli, difensore della Primavera di Stefano Nava, ha risolto il proprio contratto con il Milan e si prepara alla sua prima vera e propria avventura da professionista. Nel corso della giornata di venerdì, il centrale classe ’98 dovrebbe infatti firmare con la Fidelis Andria, società che milita nel campionato di Lega Pro.

31/01, ore 14.10 – MATI FERNANDEZ 
Alejandro Stantisteban, agente di Mati Fernandez, si trova a Milano. Secondo quanto raccolto da SpazioMilan.it, il centrocampista cileno viene seguito da alcuni club cinesi. Tuttavia, al momento, in Via Aldo Rossi, per l’interno ex Fiorentina, non sono ancora arrivate offerte ufficiali.

30/01, ore 23.30 – DI GENNARO
Altra idea last minute, per il Milan. Secondo quanto riferito da Sporitalia, nel corso delle ultime ore di mercato, il club di Via Aldo Rossi potrebbe provare a riportare alla base Davide Di Gennaro.

30/01, ore 23.20 – CIGARINI
Secondo quanto riferito da Sportitalia, il Milan non avrebbe ancora mollato Luca Cigarini. Il giocatore piacerebbe infatti a Vincenzo Montella. Il tutto malgrado, al momento, il club di Via Aldo Rossi non abbia ancora contattato la dirigenza della Sampdoria.

30/01, ore 23.15 – VERDI

Secondo quanto riferito da Premium Sport, in queste ultime ore, il Milan starebbe provando a riacquistare Simone Verdi. Tuttavia, al momento, il Bologna non avrebbe intenzione di accettare la proposta del club di Via Aldo Rossi e starebbe quindi facendo muro.

30/01, ore 22.55 – FABREGAS

Secondo quanto riferito da Premium Sport, il Milan sarebbe tornato a sondare il terreno per tentare di ottenere Cesc Fabregas in prestito con diritto di riscatto. Tuttavia, il Chelsea lascerebbe partire l’ex capitano dell’Arsenal solo se la volontà di quest’ultimo fosse quella di lasciare Londra.

30/01, ore 22.05RODRIGO ELY

Ora è arrivata anche l’ufficialità: Rodrigo Ely è un nuovo giocatore dell’Alaves. L’annuncio è stato dato dal club spagnolo, che ha tesserato il centrale brasiliano in prestito fino a giugno.

30/01, ore 20.10 – CIGARINI

Il Milan non tratta Luca Cigarini. Secondo quanto riferito da Sky Sport 24, non ci sarebbero mai stati contatti tra il club di Via Aldo Rossi e la Samp, in merito a un possibile approdo in rossonero dell’ex facitore di gioco dell’Atalanta. Ma non finisce qui. Risulta infatti molto difficile che, nel corso delle prossime ore, Adriano Galliani metta a segno altri colpi in entrata.

30/01, ore 19.55 – OCAMPOS

AC Milan comunica di aver acquisito dal Genoa CFC a titolo temporaneo, fino al 30 giugno 2017, il diritto alle prestazioni sportive di Lucas Ocampos.

30/01, ore 18.30 – PRAET

Come riportato dal Secolo XIX c’era stato un sondaggio del Milan per Praet, prima della chiusura dell’affare tra i rossoneri e Ocampos. La risposta della Sampdoria, tuttavia, è stata negativa.

30/01, ore 17.40VIDO

AC Milan comunica di avere ceduto al Cittadella, a titolo temporaneo, fino al 30 giugno 2017, le prestazioni sportive di Luca Vido.

30/01, ore 17.00 – TOLISSO

Milan e Inter potrebbero presto farsi avanti per arrivare a Tolisso. Secondo quanto riferito da Calciomercato.com, il Lione avrebbe intenzione di lasciare partire il mediano classe ’94, da tempo seguito anche dalla Juventus, soltanto durante la sessione estiva di mercato. Ecco allora che, a partire da giugno, potrebbe scatenarsi un’asta per il centrocampista franco-togolese, finora autore di una stagione caratterizzata da sette gol in ventisette presenze. Dal canto suo, specie nel caso in cui entro il tre marzo venisse siglato il closing, il club di Via Aldo Rossi potrebbe rimanere alla finestra e fare il possibile per avere la meglio sulle dirette concorrenti.

30/01, ore 15.45 – BADELJ

Sono giorni caldi per il futuro di Milan Badelj, centrocampista della Fiorentina. Come riportato da Tmw, il suo agente è partito alla volta di Milano, per attendere novità sul suo assistito. Nella corsa al giocatore potrebbe inserirsi la Roma, che lo avrebbe individuato come sostituto di Paredes nel caso quest’ultimo fosse ceduto alla Juventus.

30/01, ore 15.10DE SCIGLIO/BONAVENTURA

Secondo quanto raccolto da Sky Sport, nelle ultime ore della sessione di mercato in corso, il Milan non dovrebbe effettuare acquisti mirati a rimpiazzare Mattia De Sciglio e Jack Bonaventura, terminati ai box durante la gara di ieri. Leonel Vangioni, che nei mesi scorsi era stato accostato a numerosi club e che figurava tra gli indiziati numeri uno a preparare le valigie, rimarrà in rossonero almeno fino a giugno.

30/01, ore 13.20 – MUSONDA/ELY

Con l’arrivo di Lucas Ocampos, il mercato del Milan è, almeno dichiaratamente, chiuso. Non arriverà Charly Musonda, esterno classe ’96 del Chelsea, che era la prima alternativa ad Ocampos e quindi le ultime trentasei ore della sessione invernale saranno abbastanza tranquille dalle parti di Via Aldo Rossi. Al massimo, l’unico “brivido” eccezionale, riferisce oggi La Gazzetta dello Sport, sarò la cessione di Rodrigo Ely al Crotone o agli spagnoli dell’Alaves.

30/01, ore 12.55RODRIGO ELY

Paletta e Romagnoli sono i titolari, Gustavo Gomez e Zapata le prime alternative. Per Rodrigo Ely non c’è quindi spazio al centro della difesa del Milan, tant’è che il classe ’93 non ha mai visto il campo nella gestione Montella. Andrà quindi via in prestito, per provare a mettersi in mostra con la maglia del Deportivo Alaves. Il suo trasferimento in Spagna è sempre più vicino, il Milan pronto a cederlo a titolo temporaneo. E in queste ultime ore di mercato Rodrigo Ely va verso il prestito al Deportivo Alaves, per giocare in Liga in questa seconda parte della stagione.

30/01, ore 12.30 – MIGUEL VELOSO

Nelle scorse settimane, da più parti di era affermato che il Milan necessitasse di un rinforzo a centrocampo, soprattutto per ciò che concerne la posizione di regista, dove il solo Locatelli non può bastare. E qualche giorno fa erano spuntate voci su un possibile nuovo affare, dopo Ocampos, sull’asse Genova-Milano, tanto caro ad Adriano Galliani: in particolare, il Grifone avrebbe proposto ai rossoneri il portoghese Miguel Veloso, ricevendo un “no” di risposta da Via Aldo Rossi. Lo riferisce oggi Il Corriere dello Sport.

29/01, ore 21.00OCAMPOS
La trattativa tra Genoa e Marsiglia per Ocampos si è sbloccata: è stato raggiunto un accordo fra i club per far sì che l’argentino, in prestito al Genoa con diritto di riscatto, possa raggiungere il Milan in prestito secco. Accordo tra le parti trovato, con il riscatto che rimane invariato, ma ai francesi spetterà il 25% della futura cessione dell’argentino. Ocampos in arrivo, quindi, al Milan: visite mediche nelle prossime ore e nuovo rinforzo per l’attacco di Vincenzo Montella. (Fonte: Gianlucadimarzio.com)

29/01, ore 19.00 OCAMPOS
Il Milan attende che Genoa e Marsiglia trovino un nuovo accordo contrattuale per Ocampos. E’ questo quanto riferito da Sky Sport, che sottolinea come l’ala argentina, nel caso in cui il Grifone e il club di scena al Velodrome modificassero gli accordi relativi al riscatto del giocatore, possa presto approdare in rossonero.

29/01, ore 17.00DAHOUD
La Juve prosegue i contatti anche con l’entourage di Mahmoud Dahoud, ma in attesa che si attivi la clausola rescissoria da poco più di 10 milioni, ecco che sul giocatore aumenta il forcing anche di Liverpool e Milan. Con il Borussia Moncengladbach ormai pronto ad ascoltare la miglior offerta possibile in assenza di rinnovo. Fonte: Calciomercato.com.

29/01, ore 15.00VELOSO
Il Milan ha chiesto al Genoa anche Miguel Veloso. Secondo quanto riferito da Premium Sport, la società di Via Aldo Rossi avrebbe contattato il Grifone per tentare di imbastire una trattativa mirata ad facitore di gioco portoghese, classe ’86. Tuttavia, al momento, il giocatore è infortunato: dovrebbe tornare in campo nel corso della prima settimana del mese di febbraio.

29/01, ore 14.00VELOSO
Nel corso delle ultime ore di mercato, il Milan potrebbe arrivare a Miguel Veloso, in scadenza di contratto con il Genoa al termine dell’annata in corso. E’ questo quanto riferito da Premium Sport, che sottolinea come il passaggio in rossonero del facitore di gioco portoghese sia vincolato alla trattativa mirata a fare in modo che Hernanes firmi per il Grifone.

29/01, ore 12.00SAPONARA/ELY
Il punto su alcune mosse in uscita.

29/01, ore 11.00MUSONDA
Spunta un esterno a sorpresa: i dettagli.

29/01, ore 10.00FABREGAS/TOLISSO
I cinesi pensano già al mercato estivo: i nomi.

29/01, ore 9.00OCAMPOS
Un Marsiglia che si faceva attendere ed un Milan stufo di aspettare una risposta dai francesi per Ocampos. Questo il quadro della vicenda che vede l’agente del giocatore al lavoro ancora adesso per provare a ricomporre la situazione dopo le frizioni di oggi tra i due club per le mancate risposte dei francesi. Il Marsiglia vorrebbe modificare un po’ le condizioni del riscatto del giocatore che erano state pattuite col Genoa (obbligo ad ogni tot di gol: 7 milioni a 7 reti, 9 per 9, 11 per 11). Il motivo risiede nel fatto che il Marsiglia pensa che al Milan Ocampos non avrà abbastanza spazio da titolare, dunque saranno minori le possibilità che l’obbligo di riscatto si concretizzi (tenendo conto che il giocatore ad oggi è a quota 3 gol). Domani ci saranno nuovi contatti tra le parti: Ocampos vuole il Milan ed il suo agente sta lavorando proprio per trovare una soluzione alla situazione attuale, per non far dunque perdere l’occasione di vestire la maglia rossonera al suo assistito. Fonte: Gianlucadimarzio.com.

29/01, ore 8.00GABBIADINI
Data la complessità delle trattative per portare Gabbiadini in Inghilterra, non è da escludere – riporta Calciomercato.com – un’eventuale permanenza. A giugno, dunque, si aprirebbero nuovi scenari per la punta classe ’91. Con un contratto in scadenza a giugno 2019, infatti il prossimo anno sarà l’ultimo in cui il Napoli potrà monetizzare dalla sua cessione e il nuovo Milan, a closing concluso, sarà pronto a sfruttare l’opportunità.

28/01, ore 22.10OCAMPOS
Il Milan aspettava una risposta dal Marsiglia per ottenere il via libera per Ocampos. Stufo però di attendere, ha appena comunicato allo stesso club francese che non vuole più procedere per il giocatore argentino. Può trattarsi di una mossa tattica, da parte del Milan, per scuotere il Marsiglia e suscitare una reazione per la conclusione dell’operazione, ma adesso i rossoneri vireranno su altri obiettivi. Le alternative ad Ocampos sono Lazovic, sempre del Genoa, e Musonda del Chelsea (giocatore, quest’ultimo, che però Conte non intende cedere senza avere un sostituto). (Fonte: Gianlucadimarzio.com)

28/01, ore 19.00 – IVANOVIC
Aumentano le pretendenti per Ivanovic accostato anche aii rossoneri. Sul serbo del Chelsea, secondo il Daily Mirror, oltre allo Zenit, ci sarebbero anchr alcuni club di Premier. Su tutti West Bromwich Albion, Leicester e Crystal Palace. Stando così le cose un suo approdo in rossonero appare veramente difficile.

28/01, ore 17.15 – OCAMPOS
Novità importanti per quanto riguarda il futuro di Ocampos. Il ragazzo, infatti, è stato escluso dai 23 convocati del Genoa per il match contro la Fiorentina. Un ulteriore segnale che certifica il prossimo passaggio in rossonero del talento di proprietà del Marsiglia.

28/01, ore 15.45 – LLAMAS
Il Brescia si fa avanti per Andrés Llamas. Secondo quanto riferito da Calciomercato.com, le Rondinelle avrebbero chiesto al Milan il prestito del laterale mancino italo-spagnolo, classe ’98. Il giocatore dovrebbe essere stato richiesto da Cristian Brocchi, suo allenatore durante gran parte della scorsa stagione. A breve, dovrebbe arrivare la risposta del club di Via Aldo Rossi.

28/01, ore 14.25 – OCAMPOS
Secondo quanto riportato da Sky Sport, questa mattina Adriano Galliani avrebbe avuto dei contatti con il Marsiglia. La risposta decisiva dei francesi inoltre dovrebbe arrivare entro questa sera.

28/01, ore 13.10 – LAPADULA
Milan TV ha smentito i rumors che vorrebbero Gianluca Lapadula in trattativa con il Marsiglia. Era stata l’Equipe ha svelare l’incontro tra il ds del club francese e proprio Lapadula. Lo scenario proposto dalla nota fonte inoltre, sempre secondo Milan TV, appare inverosimile.

28/01, ore 11.20 – RODRIGO ELY E ODUAMADI
Sono al momento due i giocatori di cui il Milan, che ha già ceduto Gabriel al Cagliari e Niang al Watford, sta trattando l’uscita. Il primo è Rodrigo Ely, per il quale ci sono due piste più concrete: la prima, che poi è la preferita del club rossonero, porta in Spagna, e più precisamente all’Alaves. Tuttavia, come rileva questa mattina Tuttosport, la trattativa si è arenata ed è per questo motivo che è rientrato in gioco il Crotone, l’altro club interessato al centrale brasiliano. Il secondo giocatore sulla lista dei partenti è Nnamdi Oduamadi, rientrato dal prestito ai finlandesi dil’KJK e pronto a fare nuovamente le valigie, stavolta in direzione Israele.

28/01, ore 08.30 – RODRIGO ELY
Rodrigo Ely e il Milan sono ai titoli di coda: il  classe ’93, unico elemento della rosa di Montella a non essere mai sceso in campo, è sul punto di partire. Su di lui, oltre al Crotone, ci sarebbero ben due società spagnole: Eibar ed Alaves, riporta TMW.

28/01, ore 00.55 – LAPADULA
Clamoroso retroscena svelato dall’odierna edizione dell’Equipe, secondo quanto riporta l’autorevole fonte infatti il ds del Marsiglia Zubizaretta avrebbe incontrato Gianluca Lapadula. Il tutto quando Zubizaretta era in Italia per trattare l’acquisto di Evra. Sempre secondo l’Equipe il Milan sarebbe disposto a trattare l’ex Pescara per una cifra vicina ai 20 milioni di euro.

27/01, ore 23.40 – OCAMPOS
Tutto pare essersi incastrato alla perfezione, manca l’ultimo tassello per completare il puzzle del nuovo acquisto del Milan. Stando a quanto riferisce Sky Sport, l’affare Ocampos è praticamente da considerare concluso: il Genoa ha dato il via libera, il ragazzo ha detto sì al Diavolo ed il Milan si è accordato con tutte le parti in causa. Manca solo la risposta del Marsiglia, proprietario del cartellino, per iniziare un nuovo capitolo della carriera dell’argentino. L’emittente satellitare riferisce come, in via Aldo Rossi, attendano per domani la mail di risposta della società marsigliese. Non dovrebbero esserci sorprese, ma l’autorizzazione scritta rimane cruciale per avviare tutto l’iter classico: visite mediche, visita a Casa Milan e firma.

27/01, ore 19.50 – DE SANTIS
La Paganese Calcio 1926 srl comunica l’avvenuto deposito contrattuale per l’acquisizione a titolo temporaneo fino al 30 Giugno 2017, del difensore Ivan Francesco De Santis classe ’97 dal Catania, di proprietà del Milan.

27/01, ore 19.15 – ELY
Come riferisce il canale tematico rossonero MilanTV , ad oggi l’unica finestra aperta del mercato in uscita del Milan è quella riguardante Rodrigo Ely. Il difensore brasiliano era vicino al trasferimento in Spagna all’Alaves, ma nelle ultime ore la trattativa ha subito una brusca frenata. Il Crotone continua ad essere interessato al classe ’93 dei rossoneri, ma il Milan preferirebbe cedere il difensore centrale in Spagna.

27/01, ore 19.00 – RODRIGO CAIO
Secondo le ultime indiscrezioni provenienti dai corridoi del calciomercato, la Lazio sarebbe di nuovo sulle tracce di di Rodrigo Caio, 23enne difensore del San Paolo. Il giocatore piace molto al ds Tare, ma secondo calciomercato.it, i contatti non sarebbero stati ancora ripresi. Su Rodrigo Caio ci sono anche Milan, Siviglia e Zenit.

27/01, ore 18.30 – OCAMPOS
Altra giornata di allenamento a Pegli, nel centro sportivo del Genoa. La grande notizia di giornata è l’esclusione dal gruppo della prima squadra di Lucas Ocampos, ormai ad un passo dal Milan. In attesa dell’ultimo sì, quello del Marsiglia, il talento argentino ha lavorato a parte, ma con le valigie pronte per partire verso Milano.

27/01, ore 17.45 – GALLIANI SU OCAMPOS
Dopo una lunga giornata di contatti, incontri e telefonate, Adriano Galliani ha lasciato Casa Milan. Fuori dalle porte della seda rossonera, l’amministratore delegato ha parlato ai microfoni presenti. Queste le dichiarazioni raccolte da calciomercato.com: “Novità? No, il Marsiglia non ha ancora risposto. Tra Milan e Genoa l’accordo c’è, manca l’ok del Marsiglia quindi aspettiamo. Dispiace per Niang? E’ andato in prestito, vediamo“.

27/01, ore 17.00 – IVANOVIC
Il Milan ci ha fatto più di qualche pensierino nelle prossime settimane, ma Branislav Ivanovic non vestirà il rossonero. Il difensore serbo, infatti, che sarebbe stato un’opzione per giugno, quando il suo contratto col Chelsea sarebbe scaduto, è ormai un nuovo giocatore dello Zenit San Pietroburgo, con cui firmerà un contratto fino al giugno 2019, con ingaggio da 5 milioni di euro a stagione.

27/01, ore 15.00 – BADELJ
Milan Badelj è uno dei giocatori più contesi di questa sessione di mercato. Il centrocampista della Fiorentina vuole cambiare squadra, ma la Viola non vuole svenderlo. Su di lui ci sono le big italiane: Juventus, Inter e naturalmente Milan. Per ora nessuna di queste trattative è entrata nel vivo, ma, come riportato da Calciomercato.it, il procuratore del calciatore starebbe arrivando in Italia. Un indizio di una sua cessione o una semplice coincidenza?

27/01, ore 14.30 – OCAMPOS
Lucas Ocampos è ad un passo dal vestire rossonero. Il suo passaggio al Milan, in prestito dal Marsiglia via Genoa, dovrebbe formalizzarsi nelle prossime ore. Secondo quanto raccolto dalla redazione di SpazioMilan.it, potrebbe essere lunedì la prima giornata sotto l’effige del Diavolo per il talento argentino. Classico iter, visite mediche e poi firma a Casa Milan.

27/01, ore 14.00 – OCAMPOS
La trattativa mirata a fare in modo che Lucas Ocampos approdi al Milan potrebbe presto concludersi con successo. Secondo quanto riferito da Milan TV, il club di Via Aldo Rossi avrebbe infatti trovato l’accordo sia con il Genoa, sia con l’entourage del giocatore. Affinché l’affare si chiuda in maniera definitiva, mancherebbe soltanto l’ok del Marsiglia, che potrebbe vedere di buon occhio l’operazione. L’ala argentina, infatti, si trasferirebbe alla corte di Montella in prestito secco semestrale.

27/01, ore 13.40 – OCAMPOS
Aggiornamenti di Sky Sport riguardo la trattativa per portare Lucas Ocampos al Milan: secondo il canale satellitare, il via libera del Genoa è in arrivo, quindi si aspetta solo la risposta del Marsiglia. Il club rossonero starebbe già preparando la data delle visite mediche. Secondo quanto riferito da Milan TV, l’ala argentina arriverebbe in rossonero con la formula del prestito secco semestrale.

27/01, ore 13.00 – OCAMPOS
Lucas Ocampos è l’obiettivo numero uno del Milan per sostituire M’Baye Niang, ceduto al Watford, ed i rossoneri stanno accelerando per portare l’esterno del Genoa alla corte di Montella. La testimonianza più lampante è data dal fatto che, come raccolto dalla nostra redazione, l’agente dell’argentino Pablo Sabbag è appena uscito da Casa Milan, dopo aver incontrato Adriano Galliani. La trattativa va avanti, Ocampos nome caldissimo.

27/01, ore 11.20 – NIANG
Ieri è arrivata l’ufficialità del passaggio di M’baye Niang al Watford. Il francese si trasferisce in Inghilterra con la formula del prestito con diritto di riscatto. Ma come riporta la Gazzetta dello Sport l’operazione potrebbe tramutarsi in obbligo di riscatto, qualora il francese raggiungesse quota 10 gol.

27/01, 10.40 – ELY
Non solo il Crotone su Rodrigo Ely. Secondo il Corriere della Sera infatti anche l’Alaves, club di massima divisione spagnola, starebbe trattando il prestito del difensore brasiliano.

27/01, ore 9.20 – KUCKA
Secondo il quanto riportato dal Corriere Della Sera, Adriano Galliani ha rifiutato due offerte provenienti dalla Cina per Juraj Kucka, il centrocampista slovacco è reputato incedibile dal Milan. Juraj Kucka sta disputando un ottima stagione in maglia rossonera, il centrocampista ex Genoa ha già messo a segno tre reti in questa stagione.

26/01, ore 23.25NIANG

Secondo quanto riporta Sky Sport, dovranno essere 8 (e non 10) le reti necessarie affinché scatti l’obbligo di riscatto nel trasferimento di Niang dal Milan al Watford. Per adesso la formula rimane quella del prestito con diritto di riscatto.

26/01, ore 23.20 – OCAMPOS
Lucas Ocampos ha dato il proprio assenso ad Adriano Galliani in merito a un suo possibile trasferimento al Milan. E’ questo quanto riferito da Sky Sport, che sottolinea come il Genoa, qualora trovasse un accordo con il club di Via Aldo Rossi, possa sostituire l’ala argentina con Raffaele Palladino.

26/01, ore 21.45 – KEITA BALDE
La Juventus ha messo gli occhi su Keita Baldé. Secondo quanto riferito dalla Gazzetta dello Sport, Marotta e Paratici starebbero prendendo informazioni sull’esterno d’attacco senegalese, in scadenza con la Lazio al termine della stagione 2017/2018. Il giocatore viene da tempo seguito anche dal Milan.

26/01, ore 19.45 – JESE’
Accostato nelle scorse settimane anche a Milan e Roma, l’attaccante del PSG Jesè, secondo il quotidiano francese ‘L’Equipe‘ sarebbe vicinissimo a firmare con il Middlesbrough. I rossoneri avevano pensato a lui per rinforzare il reparto offensivo in caso di un clamoroso addio di Bacca. Poi il colombiano non si è mosso e il Diavolo ha puntato sul più eclettico Deuolofeu.

26/01, ore 19.40 – NIANG
AC Milan comunica di aver ceduto al Watford FC a titolo temporaneo fino al 30 giugno 2017 con diritto di riscatto le prestazioni sportive di M’Baye Niang. (Fonte: AcMilan.com)

26/01, ore 18.40 – NIANG
Ora è ufficiale: M’Baye Niang è un nuovo giocatore del Watford. E’ di pochi minuti fa il comunicato ufficiale del club londinese che recita: “Watford FC is pleased to confirm the capture of exciting young AC Milan forward M’Baye Niang. The highly-rated 22-year-old has signed on loan until the end of the 2016/17 season, and the Hornets also have the option of making the move permanent in the summer“. Tradotto, il francese (che indosserà la maglia numero 21) si trasferisce al Watford in prestito fino a giugno con diritto di riscatto.

26/01, ore 18.30 – KEITA BALDE
La Lazio ha trovato il sostituto di Keita Baldé. Secondo quanto riferito dal Corriere dello Sport, la società biancoceleste potrebbe presto chiudere per Jonathan Cafù, esterno offensivo del Ludogorets, classe ’91. Affinché la trattativa si concluda, Lotito avrebbe messo sul piatto sei milioni di euro più bonus. Dal canto suo, il club bulgaro, che al momento chiede dieci milioni di euro, potrebbe a breve abbassare le pretese e accettare la proposta della società capitolina che, a operazione conclusa, potrebbe decidere di lasciare partire l’ala senegalese, in passato seguita anche dal Milan.

26/01, ore 18.15 – NIANG
M’Baye Niang è nuovo giocatore del Watford. Proprio in questi minuti è arrivata la firma del giocatore sul contratto che lo legherà alla società inglese. L’operazione – riporta Sky Sport – è stata conclusa in prestito con diritto di riscatto. La partenza del francese, dunque, è adesso definita.

26/01, ore 17.56 – GIACCHERINI
Furio Valcareggi, agente di Emanuele Giaccherini, ha rilasciato queste dichiarazioni a soccernews24.it: “Il giocatore, dato che è ai titoli di coda col Napoli, vorrebbe chiedere la cessione, ma tutto dipenderà dalla volontà della società azzurra. La squadra, che attualmente è interessata al giocatore, sarebbe solamente la Roma, ma vanno anche seguite le piste che portano a Fiorentina e Torino. Vanno escluse, invece, le ipotesi Milan e Genoa”

26/01, ore 17.46 – IBARBO
Un gioco ad incastri, quello che potrebbe dare il via libera al passaggio di Ocampos al Milan. L’argentino infatti è il primo grande obiettivo dei rossoneri per il post Niang, e a liberarlo potrebbe essere l’arrivo al Genoa di Ibarbo. Il club rossoblù dunque irrompe sul colombiano, dopo esser stato anche nel mirino della Sampdoria che però adesso ha rallentato su Ibarbo come obiettivo per l’attacco, visto che Giampaolo non è convinto da questo possibile rinforzo. Fonte: gianlucadimarzio.com.

26/01, ore 15.33NIANG
Come riporta Sky Sport, M’baye Niang sta svolgendo le visite con il Watford. Gli agente del francese inoltre sarebbero in sede per limare le ultime formalità, poi Niang sarà un nuovo giocatore del Watford.

26/01, ore 15.00ODUAMADI
Nnamdi Oduamadi, che era rientrato alla base dopo il prestito tra le file dei finlandesi del HJK Helsinki, sta per lasciare di nuovo il Milan. Secondo quanto riferito da Tuttomercatoweb.com, l’ala nigeriana dovrebbe trasferirsi in una squadra che militi nel campionato israeliano.

26/01, ore 14.20 – NIANG
In questi minuti, M’Baye Niang sta sostenendo le visite mediche con il Watford. Come riferito da Milan TV, l’esterno offensivo originario di Meulan-en-Yvelines, che a breve discuterà con la dirigenza degli Hornets gli ultimi dettagli del suo contratto, si accaserà alla corte di Gino Pozzo con la formula del prestito con diritto di riscatto. L’accordo non prevede alcun obbligo d’acquisto del giocatore, al termine dell’annata in corso.

26/01, ore 13.45 – OCAMPOS
Dopo la partenza di Niang, direzione Watford, per il Milan il primo grande obiettivo resta Ocampos del Genoa. Al momento infatti i rossoneri mettono da parte la pista Giaccherini, mentre è più sfumato Lazovic. L’argentino dunque resta il primo obiettivo per il dopo Niang: si aspetterà fino a domenica ma c’è fiducia. Lo riporta Gianlucadimarzio.com.

26/01, ore 13.09NIANG
Potrebbe complicarsi la pista Niang in uscita, nonostante il ragazzo sia già arrivato a Londra per iniziare la nuova tappa della sua carriera. Secondo Carlo Pellegatti, in collegamento con Premium Sport, il francese non avrebbe ancora trovato l’accordo con il Watford, non convinto ad alcuni dettagli fondamentali. Tra Milan e Hornets c’è l’ok su tutto, ma il ragazzo vorrebbe più soldi di quelli offerti (richiesta di 75mila stelline a settimana) ed una soluzione diversa: nessun diritto di riscatto o tantomeno obbligo, bensì prestito secco. Il colloquio odierno sarà decisivo per la risposta finale.

26/01, ore 11.00 – GIACCHERINI/OCAMPOS/LAZOVIC
M’Baye Niang ha già un piede a Londra, mentre il Milan spera di avere a breve il via libera del Genoa per Lucas Ocampos. Dopo le scintille con Montella, l’esterno francese ha pensato bene di trovare nuovo entusiasmo nel campionato inglese, piuttosto che tornare a Marassi. Vero, al Genoa si era già rilanciato ma stavolta ha preferito cambiare percorso. E la questione ha creato un problema al Diavolo, visto che il progetto originario prevedeva lo scambio con Ocampos. Ecco l’incipit de La Gazzetta dello Sport sulle tematiche mercato legate ai rossoneri. Ora Preziosi non può dare il via libera per il suo attaccante, anche se ieri Galliani è tornato all’attacco, incassando però un: “riparliamone lunedì“. In serata poi, l’amministratore delegato del Diavolo ha ribadito il concetto, indicando l’argentino come prima scelta del mercato. Nome in cima alla lista, ma attenzioni alle occasioni che arriveranno. Opportunità come Emanuele Giaccherini, ormai in esubero a Napoli. A Montella, si legge, è sempre piaciuto e potrebbe essere preso seriamente in considerazione. Ma c’è anche una via trasversale, spiega Gazzetta: potrebbe proprio il Genoa sceglierlo per la propria rosa, dando semaforo verde per Ocampos direzione Milano. D’altronde tutte le parti sono d’accordo: c’è il sì del giocatore, l’ok di SES, l’accettazione di Fassone e Mirabelli, l’assenso del Marsiglia (squadra proprietaria del cartellino) e l’intesa tra Genoa e Milan. In secondo piano, resta viva l’ipotesi Lazovic, anch’egli dal Genoa, ma il nome di Lucas Ocampos stuzzica il palato di Montella e del Diavolo.

26/01, ore 9.00NIANG
Niang al Watford, il trasferimento ormai è da considerare concluso. Questa mattina, l’attaccante francese prenderà un volo con direzione Londra, il Watford lo attende per svolgere le visite mediche. Terminati i test, il francese firmerà il contratto che lo legherà agli Hornets. Ieri l’accelerata decisiva, anche grazie alla forte volontà del ragazzo di lasciare il Diavolo, con il quale il rapporto pare essersi completamente deteriorato. Lo riferisce quest’oggi Tuttosport, che analizza la cessione del francese. L’accordo tra le parti è stato trovato in tempi record, si legge, in poche ore nella mattina di ieri. Sulla base di un prestito oneroso (700mila euro), la società britannica sarà poi chiamata a versare 18 milioni ma solo legati a certi bonus. Toccherà all’ex Caen convincere Mazzarri ed i Pozzo, proprietari del Watford, nell’esercitare il riscatto fissato per il prossimo giugno. Anche i cinesi del Diavolo, la prossima anima pronta a prendere il comando in Via Aldo Rossi, ha dato il proprio assenso alla trattativa, facendo partire l’11 rossonero. Chi vestirà dunque la maglia lasciata libera dal francese? Tutti gli indizi portano a Lucas Ocampos, indicato dallo stesso Galliani come primo nome sulla lista. L’attaccante argentino del Genoa piace a tutti, da SES fino a Montella. Il Milan lo vorrebbe in prestito secco, o con diritto di riscatto, e la trattativa è appena iniziata. Quel che è certo, come certificano anche i movimenti del club, è che Deulofeu non sarà l’unico acquisto della sessione invernale.

25/01, ore 23.20 – GIACCHERINI
Il giocatore, riporta Gianluca di Marzio su Sky, ha espresso la volontà di andare via. Il Napoli, però, vorrebbe tenerlo. Su di lui non solo la Roma, anche Fiorentina e Torino. Il Milan non si inserisce ancora in maniera forte perché punta prima su Ocampos.

25/01, ore 23.05 – OCAMPOS
Il Milan ha individuato in Ocampos il primo obiettivo per sostituire Niang. Il Genoa deve cercare un’alternativa e poi darà il via libera per Ocampos o Lazovic.

25/01, ore 23.00 – NIANG
Come riporta Gianluca Di Marzio, tra Milan e Watford è stato raggiunto l’accordo per il trasferimento di Niang: sarà prestito a 750mila euro, diritto a 18 milioni, che potrebbe diventare obbligatorio se il francese segnasse 10 gol con il Watford. Niang deve ancora dare il suo ok definitivo, sta puntando sull’ingaggio, ma quando accadrà, partirà per le visite mediche.

25/01, ore 20.35 – GIACCHERINI
Emanuele Valcareggi agente di Giccherini ai microfoni di RaiSport ha parlato così del futuro del suo assistito: “La Roma lo vuole. Corvino lo conosce benissimo, se vuole può chiedermelo. Milan? Domani chiamo Galliani e glielo propongo. Il Napoli ora lo ritiene incedibile ma parlerò con loro per convincerli”

25/01, ore 20.30GALLIANI
Nel pre-partita di Milan-Juve, Galliani ha parlato della situazione di Niang: “Per Niang al Watford, manca pochissimo. Con Pozzo, abbiamo già trovato un accordo. Domani, il giocatore andrà a Londra per fare le visite mediche. I due club hanno già l’accordo. Ocampos? Il Genoa ci darà risposta tra qualche giorno, non ci hanno ancora risposto, ma non hanno nemmeno rifiutato la nostra proposta, lui è la nostra prima scelta. Il mercato è un incastro”.

25/01, ore 19.38 – NIANG
Niang al Watford: adesso è veramente fatta. Come raccolto da SpazioMilan.it Il francese ha accettato la corte della società inglese. Ora è pronto a volare in Inghilterra, lasciando per l’ennesima volta il Milan. L’operazione si fa in prestito con obbligo di riscatto legato alle presenze. Peraltro – conferma Sky Sport – le visite mediche sono fissate già per la giornata di domani, a Londra.

25/01, ore 17.45 – NIANG
Secondo quanto riportato da gianlucadimarzio.com su Niang, oltre al Watford, ci sarebbe un ulteriore club inglese: il Burnley. La società ha presentato al Milan un’offerta di prestito con diritto di riscatto. Sono ore decisive sul futuro del francese che, con ogni probabilità, giocherà in Inghilterra.

25/01, ore 17.00 – NIANG
C’è solo una squadra su Niang, il Watford. Tra società è tutto ok, ci sono tutti gli accordi del caso: prestito con diritto di riscatto. In queste ore il club britannico sta trattando con Niang per arrivare all’accordo economico. Le cifre dell’affare sono importanti: 500 000 euro per prestito oneroso e diritto di riscatto fissato a 18 milioni. Al posto di Niang – riporta Milan Tv – arriverà qualcuno. Dopo che si chiuderà la cessione del francese, il club rossonero lo sostituirà. Non ci sono opzioni preferite, si valuta il mercato a 360 gradi ma alcuni nomi sono già usciti.

25/01, ore 15.45 – BALDE
Il Manchester United, nel corso della sessione estiva di mercato, potrebbe farsi avanti per arrivare a Keita Baldé. E’ questo quanto riferito dal Corriere dello Sport, che sottolinea come i Red Devils siano intenzionati a virare sull’ala della Lazio, in caso di partenza di Wayne Rooney. L’esterno offensivo biancoceleste, tuttavia, piace molto anche alla Juventus e al Milan.

25/01, ore 15.00 – DONNARUMMA
Secondo Tuttosport, la Juventus si starebbe muovendo in anticipo per portare in bianconero l’enfant prodige milanista Gianluigi Donnarumma. Marotta e Paratici starebbero pensando di sfruttare il momento di confusione a livello societario in casa Milan per convincere il classe ’99 a trasferirsi a Torino. La richiesta della società milanista si aggirerebbe intorno ai 60 milioni di euro.

25/01, ore 13.40 – OCAMPOS
Con Niang pronto a partire con destinazione Premier League, Watford dei Pozzo e di Mazzarri, il Milan starebbe lavorando per trovare celermente il sostituto del francese. Secondo i colleghi di Premium Sport, il Diavolo starebbe tenendo vivi i rapporti con il Genoa per raggiungere Ocampos in prestito, con Lazovic pronto come alternativa.

25/01, ore 13.35 – GIACCHERINI
Emanuele Giaccherini, autentico jolly di centrocampo ed attacco, continua a non trovare spazio con il Napoli.Motivo per il quale, il suo entourage si starebbe guardando attorno, con il preciso desiderio di lasciare la corte di Sarri. Secondo i colleghi di Sky Sport, Milan, Fiorentina e Torino starebbero pensando al giocatore azzurro.

25/01, ore 12.15 – NIANG
La partenza di Niang rimetterà il Milan sul mercato: secondo quanto riferisce Sky Sport, infatti, dopo la cessione del francese, che è ad un passo dal Watford, i rossoneri cercheranno un altro esterno d’attacco da consegnare a Vincenzo Montella per gli ultimi tre mesi di stagione.

25/01, ore 11.45 – NIANG
Ora dopo ora il futuro di Niang si sta delineando. C’è l’accordo con il Watford per la cessione del francese. Manca solo l’ok dell’esterno rossonero: Il Milan ha chiesto un milione di prestito e 16 di riscatto e Pozzo ha dato il via libera: l’offerta è stata formalizzata. La palla ora passa al giocatore che dovrà decidere se partire in prestito a queste condizioni.

25/01, ore 9.20 – NIANG
Le valigie sono pronte, il biglietto ancora no: sono ore di grande riflessione per M’Baye Niang che ieri ha indirettamente ricevuto il benservito da Vincenzo Montella ed ora sta valutando le tante alternative su dove proseguire la sua carriera, fatta di alti ma anche di tanti bassi. Il Milan vorrebbe mandarlo nuovamente in prestito al Genoa per beneficiare di uno scambio con Lazovic o Ocampos, ma il francese vuole cambiare completamente aria ed è fortemente tentato da un’esperienza in Premier League, dove ha parecchi estimatori, pronti ad investire 10-15 milioni per lui.

25/01, ore 9.00 – LUIZ GUSTAVO
Secondo quanto riferisce l’edizione questa mattina de La Gazzetta dello Sport, negli scorsi giorni c’è stato un viaggio in Germania di Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli per Luiz Gustavo, servito per cominciare a sondare il terreno con club e giocatore in prospettiva della prossima estate quando il Milan, grazie (si spera) ai soldi dei cinesi potrà fare un mercato di ben altro livello. Il brasiliano è nel mirino anche della Juve, che lo scorso 21 gennaio ha mandato i suoi osservatori ad assistere a Wolfsburg-Amburgo, dove Luiz Gustavo era titolare. A differenza del Milan, però, i bianconeri potrebbero decidere di dare l’assalto al giocatore già in questa sessione invernale di mercato, stante l’infortunio di Lemina e la probabile partenza di Hernanes direzione Genoa. Marotta sarebbe pronto ad offrire subito 15 milioni ed il Milan in quel caso sarebbe beffato. Ma se tutto dovesse essere rimandato a giugno, i rossoneri sarebbero pronti al duello con la Juve

24/01, ore 23.25 – NIANG – OCAMPOS – LAZOVIC
Nel caso in cui M’Baye Niang dovesse davvero lasciare il Milan e accasarsi in Premier League, il club di Via Aldo Rossi potrebbe virare su uno tra Ocampos e Lazovic. E’ questo quanto riferito da Sky Sport, che sottolinea come, in caso di partenza dell’ala classe ’94, la dirigenza rossonera farebbe il possibile per mettere a segno un altro colpo in entrata.

24/01, ore 23.25 – NIANG
Il West Ham e il Liverpool hanno superato il Crystal Palace nella corsa a M’Baye Niang. E’ questo quanto riferito da Tuttomercatoweb.com, che sottolinea come l’ala francese stia ora trattando la propria cessione in alcuni hotel milanesi. Dal canto suo, per lasciare partire l’esterno d’attacco originario di Meulan-en-Yvelines, il club di Via Aldo Rossi chiederebbe almeno diciotto milioni di euro.

24/01, ore 22.30 – NIANG
Il Crystal Palace fa sul serio M’Baye Niang. Secondo quanto riferito da Tuttomercatoweb.com, gli Eagles avrebbero formulato un’offerta mirata ad arrivare all’ala rossonera, che viene seguita anche dal Torino e dal West Ham, e starebbero ora attendendo la decisione del giocatore.

24/01, ore 21.40 – NIANG
Un futuro ancora tutto da scrivere, Niang in uscita dal Milan. Il giocatore, dopo vari incontri tra il club rossonero e il suo agente e nuovi contatti con il Genoa, continua a non voler dire di sì alla società rossoblù, che in ogni caso ha intenzione di aspettarlo anche fino al 31 gennaio e di lasciarlo tranquillo nella scelta. Niang, infatti, spera nella Premier League. A questo punto, anche il Milan valuterà le possibili soluzioni in arrivo dall’Inghilterra e dalle squadre che possono essere interessate all’attaccante francese. Le luci del mercato accese intorno al futuro di Mbaye Niang, tra Genoa e Premier League. Fonte: (gianlucadimarzio.com)

24/01, ore 19.45 – NIANGIAGO FALQUE/LJAJIC
Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, ieri il Milan avrebbe proposto al Torino Niang in cambio di uno fra Ljajic e Iago Falque. I granata, tuttavia, hanno immediatamente rifiutato lo scambio. Non è comunque da escludere il solo arrivo di Niang alla corte di Mihajlovic.

24/01, ore 19.00 – FELICIOLI
Secondo quanto riporta gianlucadimarzio.com il Milan avrebbe rifiutato due offerte per Gian Filippo Felicioli. Il ragazzo, esterno classe 1997, è attualmente in prestito all’Ascoli Picchio. Su di lui hanno messo gli occhi, in particolare, due società di Serie A: si tratta di Sampdoria e Atalanta. Il Milan, che punta molto sul giocatore, ha rifiutato due proposte di circa 2 milioni.

24/01, ore 18.10 – DEULOFEU
Queste le dichiarazioni di Deugines Carvajal, agente di Deulofeu, ai microfoni di tmw: “Gerard è felicissimo. E’ rimasto davvero colpito dal forte interesse che Galliani e Maiorino hanno mostrato nei suoi confronti in questi giorni. Il Milan ha fatto davvero tutto il possibile per prenderlo. Deulofeu è contento, non vede l’ora di iniziare la sua avventura nel Milan”

24/01, ore 16.00 – NIANG
Il futuro imminente di M’baye Niang pare sempre più lontano dal Milan: il Genoa fa sul serio e nelle ultime ore, il presidente rossoblu Enrico Preziosi ha alzato il pressing per convincere l’attaccante francese a trasferirsi in rossoblu.D’altra parte però Niang non è affatto convinto di voler tornare a Genova e aspetta le offerte in arrivo dalla Premier. C’è pessimismo attorno alla trattativa che farebbe saltare anche il relativo passaggio di Lucas Ocampos in rossonero. Il Genoa, comunque, non molla Niang. (Fonte: Gianlucadimarzio.com)

24/01, ore 15.10 – KEITA
Le trattative tra Keita Balde e la Lazio per giungere ad un intesa sul rinnovo del contratto sono in alto mare. L’attaccante classe 1995 va in scadenza di contratto a giugno del 2018 e questa estate, nel caso in cui non dovesse arrivare il prolungamento del contratto, potrebbe lasciare il club del presidente Lotito. Secondo quanto raccolto da calciomercato.com, il Milan non nasconde il suo interesse verso il giovane senegalese: Galliani ha chiesto l’attaccante già in questa sessione di mercato, ricevendo una risposta negativa, mentre Fassone e Mirabelli puntano a far diventare Keita il primo acquisto della nuova proprietà rossonera. Lotito ha fissato il prezzo del suo giocatore, 30 milioni di euro, ma la mancata intesa sul contratto potrebbe far scendere il prezzo.

24/01, ore 9.45 – OCAMPOS – LAZOVIC
Non c’è solo Ocampos nei pensieri del Milan per un eventuale scambio col Genoa che coinvolga anche M’Baye Niang: l’esterno argentino è l’obiettivo numero uno dei rossoneri,i quali però seguono con attenzione anche Darko Lazovic, che potrebbe essere la soluzione migliore qualora il Marsiglia, proprietario del cartellino di Ocampos facesse storie sul trasferimento in rossonero.

24/01, ore 8.15 – GABBIADINI 
È la settimana chiave per Manolo Gabbiadini, ad un passo dal lasciare il Napoli. Secondo i colleghi de Il Mattino, il club partenopeo avrebbe fissato il prezzo sui 25 milioni di euro. Si muovono concretamente società di Premier League, lo Stoke City in pole position ed il Southampton in prima linea. Non da escludere però l’inserimento del Tianjin di Cannavaro. La Fiorentina starebbe pesando al prestito, da escludere l’ipotesi Milan.

24/01, ore 00.05 – KEITA
Può aprirsi un duello tra Milan e Juventus a giugno per Keita Baldè: l’attaccante senegalese della Lazio piace molto al futuro ds Mirabelli, ma anche alla dirigenza bianconera che, secondo Sky Sport, ha già fatto i primi sondaggi con il presidente Lotito. Keita sarà uno dei pezzi pregiati della prossima estate.

23/01, ore 23.55 – NIANG
Il Genoa continua a lavorare su Niang. La giornata di domani sarà quella decisiva per capire l’esito della trattativa che vede protagonista l’attaccante francese del Milan che darà una risposta definitiva ai rossoblu dopo i contatti di questa sera con il presidente Preziosi. Il giocatore, tuttavia, non appare molto convinto di accettare l’offerta del Genoa, attratto maggiormente dalle richieste arrivate dalla Premier. Nonostante questo, però, la società del presidente Preziosi continua a sperare, confidando in una felice conclusione della trattativa.

23/01, ore 23.00 – NIANG

Genoa e non solo su M’Baye Niang. Per l’attaccante francese del Milan non c’è da registrare solo l’interesse dei rossoblu, dal momento che anche tre club della Premier hanno messo gli occhi sul classe ’94. Si tratta di Everton, West Ham e Crystal Palace, le quali hanno intenzione di provare ad affondare il colpo dal momento che lo stesso Niang sembra tentato da un’esperienza in Inghilterra. In Italia, il francese piace anche al Torino, con Mihajlovic che lo avrebbe chiamato per sondare la sua disponibilità ad un trasferimento in granata.

23/01, ore 19.35 – NIANG/OCAMPOS

L’arrivo di Deulofeu, ufficializzato da poche ore, potrebbe aprire ad una cessione in casa Milan. Si tratta di Niang che può partire, in prestito. Giocatore e società rossonera stanno valutando dunque questa possibilità, affinché Niang possa giocare di più. Sul giocatore si è subito interessato il Genoa, proponendo uno scambio di prestiti con Ocampos. Il Milan avrebbe già dato l’ok a questa opzione ed ora sarà il giocatore a decidere nelle prossime ore se tornare davvero al Genoa, dove ha già giocato in passato.

23/01, ore 17.10 DEULOFEU

AC Milan comunica di aver acquisito dall’Everton FC a titolo temporaneo, fino al 30 giugno 2017, il diritto alle prestazioni sportive di Gerard Deulofeu.

23/01, ore 17.00 MARIO FERNANDES

Secondo quanto riportato da calciomercato.com, Massimiliano Mirabelli avrebbe incontrato l’entourage di Mario Fernandes del CSKA Mosca. L’esterno brasiliano con passaporto russo classe 1990 è sotto contratto fino al 30 giugno 2019 e sarebbe sul mercato.

23/01, ore 14.30 – BERNARDESCHI

Federico Bernardeschi ala della Fiorentina che piace molto al Milan, ospite de “La Domanica Sportiva” ha parlato del suo futuro: “Sinceramente adesso penso al presente, penso alla Fiorentina dove io sto bene. Il mio lavoro mi deve portare a pensare al presente, siamo concentrati sulle prossime gare. Io sto bene qui”

23/01, ore 12.30 LUIZ GUSTAVO/KEITA

Il Milan, nel corso della sessione estiva di mercato, potrebbe virare su Luiz Gustavo e Keita Baldé. Secondo quanto riferito da Leggo, il centrocampista del Wolfsburg e l’ala della Lazio sarebbero due tra gli obiettivi del club di Via Aldo Rossi, per la finestra che avrà inizio a partire da giugno.

23/01, ore 9.45 VANGIONI

Il Milan, come riporta l’odierna Gazzetta dello Sport, ha deciso di bloccare momentaneamente la cessione di Vangioni. Luca Antonelli non è ancora al meglio e De Sciglio è in forse anche per i quarti di finali di scena allo Juventus Stadium mercoledì sera. Ecco perchè il Milan avrebbe deciso di tenersi l’argentino. Tuttavia da qui alla fine del mercato la situazione potrebbe cambiare nuovamente.

– TUTTE LE NOTIZIE DI MERCATO DAL 16 AL 22 GENNAIO

– TUTTE LE NOTIZIE DI MERCATO DAL 9 AL 15 GENNAIO

 TUTTE LE NOTIZIE DI MERCATO DAL 2 ALL’8 GENNAIO

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl