Il Milan e la “sindrome del doppio svantaggio”

Per la seconda volta in 5 giorni, il Milan ha subíto un doppio svantaggio. Dopo Torino, il Milan ha subíto anche ieri altre due reti nei primi minuti di gioco.

Una vera e propria sindrome, che nelle ultime giornate è costata cara ai rossoneri, che hanno raccolto solo un punto.

Montella, nonostante la sconfitta odierna, può comunque essere felice per la prestazione offerta dai suoi ragazzi nel secondo tempo. Il Milan deve anche recuperare il match con il Bologna.

Sei qui: Home » News » Il Milan e la “sindrome del doppio svantaggio”