Pirlo: "Anni irripetibili al Milan. Futuro senza Berlusconi e Galliani? Non ci credo finché non vedo"

Pirlo: “Anni irripetibili al Milan. Futuro senza Berlusconi e Galliani? Non ci credo finché non vedo”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Andrea Pirlo, ai microfoni di Repubblica, ha parlato anche della trattativa mirata a fare in modo che la Sino-Europe Sports prelevi il Milan e delle voci relative a un suo ingresso nella società rossonera:

Per quanto riguarda la trattativa, si vedrà nei prossimi mesi. Per ora, parla il campo e vedo un bel futuro, grazie al lavoro di Montella e ai tanti italiani“.

E ancora: “Io in società? Ho sentito anch’io queste voci, ma sto ancora giocando e non sarei in grado di dare una mano a una società, che sia il Milan, l’Inter, la Juventus o il Brescia. In futuro, vedrò“.

Al Milan ho passato dieci anni irripetibili con grandi trofei: Champions, Coppa Intercontinentale. Un Milan senza Berlusconi e Galliani? Finché non lo vedo, non ci credo. Per fortunato ora ci sono ancora loro e stanno facendo benissimo: mi fa piacere. Maldini? Lo avrei chiamato a prescindere, è la storia del calcio italiano e del Milan: in qualsiasi ruolo, sarebbe stato importante“.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy