CONFERENZA STAMPA/ Rastelli: "Difeso bene e subito poco, Donnarumma ci ha negato un gol. Decisivo l'episodio"

CONFERENZA STAMPA/ Rastelli: “Difeso bene e subito poco, Donnarumma ci ha negato un gol. Decisivo l’episodio”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Queste le dichiarazioni rilasciate da mister Rastelli a San Siro, nella conferenza stampa dopo Milan-Cagliari (1-0).

C’è sempre il rammarico quando si perde, soprattutto in questo modo. Nonostante il Milan spingesse, abbiamo contenuto bene sulle fasce. Mi aspettavo questo tipo di partita, con le grandi, a parte l’Inter, ce la siamo giocata fino alla fine. Il pareggio non sarebbe stato uno scandalo, torniamo a casa col rammarico ma anche la consapevolezza che oggi può cominciare un campionato diverso. Ero arrabbiato sul fallo di Isla, non fischiato: è stato “placato” ma l’arbitro ha fatto proseguire e da lì è nata l’azione del gol del Milan… Peccato. Non aggrappiamoci a queste cose, però gli episodi fanno la differenza. Abbiamo difeso bene, senza affanno. Ci sono state ripartenze importanti, potevamo fare anche gol con Barella ma Donnarumma ha fatto una grande parata: dovevamo gestire meglio la palla. Oggi i ragazzi hanno fatto tutto quello che avevamo preparato: il Milan sulle fasce è pericoloso, con giocatori di classe sopraffina, ti mettono spesso in difficoltà ma noi abbiamo subito poco. Non meritavamo di perdere. Con le grandi è capitato di prendere gol nei primi 20-25’ e poi il passivo è aumentato: discorso mentale, non tecnico”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy