Vangioni, il Siviglia chiama: ma il Milan vorrebbe che rimanesse in Italia

Vangioni, il Siviglia chiama: ma il Milan vorrebbe che rimanesse in Italia

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Leonal Vangioni a gennaio cambierà casacca, ma solo per sei mesi. Il Milan infatti non vorrebbe cederlo a titolo definitivo.

L’argentino, arrivato a giugno dal River Plate a costo 0, non ha impressionato, anzi non ha mai giocato. Vincenzo Montella ha dato una chance a tutti, ma non a lui. Qualcosa vorrà dire. Ecco perchè il terzino, in accordo con il padre che ne cura gli interessi da agente ha chiesto la cessione.

Le soluzioni attualmente sono due: il Siviglia di Sampaoli e il Genoa. Il modulo di Juric ne potrebbe esaltare le caratteristiche, soluzione che farebbe più comodo anche al Milan che spinge per un prestito di 6 mesi in un club di Serie A.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy