Business Insider, Huarong si defila dalla cordata Milan? “Nessun investimento in programma”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Dopo le voci e le indiscrezioni degli ultimi giorni, arriva una secca smentita sul fronte cordata societaria. Huarong, colosso asiatico indicato come sicuro partecipante nella nuova nascita del Milan, si defila dall’affare. Per stessa ammissione dei diretti interessati. Contattati in esclusiva da Business Insider Italia, ha smentito ogni possibile coinvolgimento: “China Huarong non ha in programma alcun investimento nel Milan. Non siamo coinvolti, non sappiamo nulla della trattativa. I rumor che circolano in Italia qui non sono mai arrivati. Non abbiamo idea di chi sia Sino Europe, non l’abbiamo mai sentita”. Ipse dixit, firmato Kelly Fung, senior vice presidente di PordaHavas, la società che gestisce la comunicazione finanziaria di Huarong.

Le dichiarazioni, rimbalzate da poco anche in Italia, hanno trovato subito conferme. Effettivamente il soggetto interessato non sarà parte attiva della cordata, ma potrebbe avere un ruolo nel finanziamento del veicolo, un escamotage per sfuggire al controllo dei capitali imposto da Pechino, rivela Business Insider. Alberto Forchielli, ad di Mandarin Capital Partner, aggiunge: “Sui giornali locali non è mai apparso nulla, pare incredibile che un’azienda controllata dalla Stato si faccia coinvolgere in un’operazione del genere”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook