Samp appiglio per l'Europa: Milan, devi fare come all'andata

Samp appiglio per l’Europa: Milan, devi fare come all’andata


Ripetere esattamente l’andata sarebbe perfetto per il Milan, quando la Sampdoria venne superata soffrendo e mostrando carattere. Quando si vinse, nel finale e senza prendere gol, perché serve solo quello. Le premesse, passato un girone, sono ugualmente negative: i rossoneri si presenteranno all’appuntamento – domenica alle 12.30 a San Siro – dopo 2 sconfitte di fila in campionato contro Napoli e Udinese. Allora erano quartultimi, adesso settimi e con una gara ancora da recuperare (mercoledì prossimo a Bologna). Tante pressioni e una classifica che pretende i 3 punti, spariti da un mese: esami così danno le risposte più importanti sull’intera forza della squadra.

FIDUCIA • C’è bisogno di ritrovare serenità e compattezza. Sono giorni difficili soprattutto per Donnarumma, preso di mira fra prestazioni meno immacolate del solito e fastidiose voci esterne, quasi fregandosene dei suoi 17 anni. Che diventeranno 18 il 25 febbraio, un passaggio di essenziale rilievo in chiave rinnovo. A pagarne le spese, a sentirsi presi in giro, sempre i tifosi, che a livello sportivo stanno iniziando a perdere un po’ d’entusiasmo – complice anche il mercato invernale appena terminato – e a rivedere i vecchi fantasmi. Ma la grande differenza di questa stagione si chiama Montella, capace di portare un gruppo difettoso e mai veramente da Champions alla conquista della Supercoppa battendo la Juve. Rimane un miracolo. Anni fa il girone di ritorno metteva in croce gli allenatori milanisti, invece ora Vincenzo viaggia concretamente verso l’Europa League. Una sfida nella sfida pure in panchina: l’Aeroplanino ex Samp e Giampaolo, inseguito insistentemente da Galliani la scorsa estate e fresco di impresa sulla Roma.

CAMBIAMENTI • Sarà la prima prova senza Bonaventura. Un vuoto pesantissimo, rimpiazzato dai nuovi: Deulofeu e Ocampos. Lo spagnolo dell’Everton, dopo gli esordi in Coppa Italia e Serie A, è nettamente favorito per agire da ala sinistra nel 4-3-3 titolare, insieme a Suso e probabilmente Bacca, perennemente in discussione, ma protagonista proprio del gol decisivo a Marassi dell’andata. In difesa toccherà a Vangioni, l’unico rimasto in piedi a causa dell’incredibile carenza di terzini sinistri. Biglietti disponibili in vendita libera online, a Casa Milan, in qualsiasi filiale BPM, presso i punti TicketOne sul territorio nazionale e alle casse dello stadio (aperte domani). I prezzi: curve a 20 euro, 1° anello blu-verde a 30, 2° rosso-arancio a 35.

(Fonte: Mi-Tomorrow)

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl