Montella: "Berlusconi? Ha una storia unica. Io mi sono sempre sentito libero"