Berlusconi: "O arrivano i soldi o mi tengo il Milan"

Berlusconi: “O arrivano i soldi o mi tengo il Milan”


O arrivano i soldi o mi tengo il Milan“. Silvio Berlusconi questa settimana è rimasto ad Arcore, anche per seguire da vicino la vicenda Mediaset-Vivendi ma, soprattutto, il closing della cessione della società rossonera. Ai fedelissimi non ha nascosto la sua preoccupazione. Formalmente non è arrivata ancora la richiesta della proroga di un mese per la chiusura della trattativa. La decisione se concedere un “tempo supplementare” verrà presa comunque entro venerdì, quando scadrà il termine. Fonti ben informate confermano all’Agi che c’è l’intenzione di allungare i tempi “ma – spiega chi ha parlato oggi con il Cavaliere – l’atteggiamento sta cambiando, ora è molto più intransigente“.

Al momento infatti non è arrivato alcun bonifico dalla Cina. Qualora la partita non si dovesse concludere rimarrebbe nelle casse rossonere comunque una caparra di 200 milioni, arrivata attraverso un contratto “super-blindato”. Ma l’esito della trattativa per il passaggio delle quote della società è cambiato già una decina di giorni fa. La partita sembrava conclusa e invece – spiegano anche fonti interne a Fininvest – non lo è. E Berlusconi, riferisce chi ha avuto modo di parlargli del Milan, ora è perplesso, anche se resta l’auspicio che vada tutto a buon fine. Le perplessità sono tra l’altro legate al fatto, sottolineano le stesse fonti, che il governo cinese sembra contrario all’operazione portata avanti dalla cordata interessata all’acquisto. Anche a causa della svalutazione della moneta cinese, che comporta ulteriori costi sull’investimento. Berlusconi con i suoi interlocutori ha espresso soprattutto il timore che questa vicenda porti ad una destabilizzazione dell’ambiente e della squadra. Sarà decisiva la settimana prossima, quando si capirà se la trattativa porterà ad un vero e proprio braccio di ferro oppure se tornerà il sereno. Resta infatti – spiegano fonti che stanno lavorando al “dossier” – l’ottimismo sulla conclusione finale del closing, ma l’ex premier, prima orientato ad accettare la presidenza onoraria, ora è meno sicuro di poter dire eventualmente sì. La strada resta soltanto una, ha spiegato il Cavaliere ai suoi: o arrivano i soldi oppure mi tengo il Milan.

Fonte: gazzetta.it

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl