Milan-Palermo, precedenti e curiosità

Milan-Palermo, precedenti e curiosità

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Domenica pomeriggio, in occasione della sfida valida per la trentunesima giornata di campionato, il Milan ospiterà il Palermo. L’ultimo scontro disputatosi a San Siro, tra le due compagini, risale a sabato 19 dicembre 2015 e coincide con un successo per i rossoneri. Decisivi, ai fini del tre a due finale, furono due gol di Carlos Bacca e un sigillo di Jack Bonaventura. Risultò invece inutile la doppietta di Hiljemark. I rosanero non vincono in casa del Diavolo da domenica 2 novembre 2014, quando un’autorete di Zapata e uno squillo di Paulo Dybala consegnarono i tre punti alla compagine di Iachini. L’ultimo Milan-Palermo terminato in parità è invece datato venerdì 20 maggio 2005: all’autogol di Costacurta, risposero una doppietta di Serginho e un gol di Jon Dahl Tomasson, prima che un rigore di Toni e una rete di Barone fissassero il punteggio sul tre a tre. A seguito di quest’ultimo risultato, la Juve poté vincere lo scudetto, con una giornata d’anticipo.

L’ultimo Milan-Palermo disputatosi alle 15.00 di domenica venne giocato il 17 marzo 2013 e fu vinto due a zero dai padroni di casa, grazie a una doppietta di Mario Balotelli. I siciliani non vincono tra le mura amiche del Diavolo, in una gara giocatasi la domenica pomeriggio, dal 13 dicembre 2009. Anche in quest’ultima circostanza, i rosanero si imposero due a zero, a seguito dei gol di Miccoli e Bresciano. L’ultimo Milan-Palermo del secondo millennio, per lo meno per quanto riguarda le gare di Serie A, andò in scena il 24 settembre 1972 e coincise con un quattro a zero per gli uomini di Nereo Rocco e Cesare Maldini, in rete grazie a una doppietta di Gianni Rivera e ai gol di Luciano Chiarugi e Pierino Prati.

Nelle annate 1968/1969 e 1969/1970, Milan-Palermo finì con lo stesso risultato: uno a zero. Mentre il 26 gennaio 1969 il Diavolo ebbe la meglio a seguito di un gol di Prati, l’8 febbraio 1970, l’uomo partita fu Rivera, in rete su rigore. Per quanto riguarda il secondo millennio, il Palermo non esce indenne da una gara tra le mura amiche del Milan dallo zero a zero del 13 dicembre 1959. Il 18 febbraio 1951, a San Siro, davanti a circa 34.000 spettatori, i rossoneri batterono i rosanero con il punteggio di nove a zero. Il tutto a seguito della tripletta di Burini, delle doppiette di Liedholm e Santagostino e dei gol di Gren e Nordahl. Quest’ultimo è il miglior risultato interno, ottenuto dal Diavolo, contro il Palermo. Infine, il primo Milan-Palermo nella storia del campionato italiano fu disputato il 23 ottobre 1932 e venne vinto due dai padroni di casa, in rete con una doppietta di Romani. Il momentaneo vantaggio degli ospiti, invece, fu segnato da Chiecchi.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy