Akuetteh torna a giocare: "Ce l'ho fatta grazie alla voglia di tornare al Milan"

Akuetteh torna a giocare: “Ce l’ho fatta grazie alla voglia di tornare al Milan”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Isaac Akuetteh, a quasi tre anni dall’incidente che avrebbe potuto costargli la vita, torna a giocare. L’ex talento rossonero, classe ’98, dopo circa 72 mesi di inattività forzata, giocherà nell’Ardor Lazzate, nel campionato lombardo di Eccellenza.

Queste le dichiarazioni rilasciate, ai microfoni del Corriere dalla Sera, dal ragazzo: “Non ricordo nulla dei giorni successivi al mio incidente. Forse, anche per questo continuo ad ascoltare la musica con le cuffie, ma ora lo faccio solo quando non cammino per strada e non sono vicino ai binari. All’improvviso, ho aperto gli occhi, ma non riuscivo a parlare, vedevo i miei genitori e mia sorella Erica che piangevano e, poi, i compagni del Milan e l’allora amministratore delegato, Adriano Galliani“.

E ancora: Nella stagione precedente l’incidente avevo segnato 9 gol, però, ero cresciuto fisicamente. Quindi, con la società, avevamo deciso di andare a farmi le ossa per un anno al Varese. Il ritorno in campo? È stata dura, ma ce l’ho fatta, grazie alla voglia di tornare al Milan”. 

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy