Calhanoglu: "Giocatore preferito? Ronaldinho. Dici Milan, rispondo Gattuso". Sette cose da sapere sul turco

Calhanoglu: “Giocatore preferito? Ronaldinho. Dici Milan, rispondo Gattuso”. Sette cose da sapere sul turco

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Il suo arrivo ha da subito acceso l’entusiasmo del popolo rossonero. Così, Hakan Calhanoglu, sente su di sé la responsabilità di avere tra le mani una grande occasione: quella di mettere al servizio del Milan il suo grande talento. Per conoscere meglio il giovane turco, Milan TV ha realizzato un’intervista esclusiva in una location molto particolare. Tra curiosità, passioni e idoli, scopriamo insieme chi è Hakan Calhanoglu.

Chi è il tuo giocatore preferito? “Ronaldinho, è sempre stato lui. Ha giocato anche qui al Milan come altri grandi nomi come Pirlo, Beckham, Maldini, Gattuso. Quindi è bello, anzi straordinario, per me poter giocare nel Milan”

Da bambino in quale squadra sognavi di giocare? “Si hanno sempre tanti sogni. Ma un calciatore spera di andare in un club dove può migliorare. Essere al Milan è eccezionale, è un club vincente che ha scritto la storia. Spero possa tornare presto dove era un tempo”. 

Cosa fai nel tempo libero? “Mi piace ascoltare la musica. Soprattutto l’hip-hop e l’r&B. Sono questi i generi che mi piacciono. Poi esco spesso con la mia compagna, mi piace divertirmi con la mia famiglia e i miei amici”.

Qual è la prima cosa che ti viene in mente se dico A.C Milan? “Gattuso”.

Qual è la prima cosa che ti viene in mente se dico Fatih Terim? “Milan”.

E se dico Italia? “La Nazionale”.

Eri mai stato in Italia? “No, è la prima volta che vengo in Italia, ma mi hanno detto che Milano e Roma sono città bellissime. Anche la Sardegna dev’essere bellissima. Magari nei prossimi mesi avrò tempo di visitare questi posti”.

fonte: acmilan.com

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy