CorSport, il padre di Aubameyang spinge il figlio verso il Milan

CorSport, il padre di Aubameyang spinge il figlio verso il Milan

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

C’è fermento in casa rossonera per completare la rosa da mettere a disposizione di Vincenzo Montella per l’avvio della stagione 2017/2018. In particolare, la coppia Fassone-Mirabelli sta lavorando sulla punta che ancora manca al tecnico rossonero. Pierre Emerick Aubameyang , in quest’ottica, resta un obiettivo concreto.

In particolare, la società rossonera, come riferisce il Corriere dello Sport, potrebbe far leva sulla famiglia dell’attaccante del Borussia Dortmund per sbloccare la trattativa. Pierre “Yaya” Aubameyang, il padre di Pierre Emerick, ha un rapporto privilegiato col Milan. Va ricordato, infatti, che tutti e tre i figli (Pierre Emerick, Catilina e Willy) vennero tesserati nelle giovanili di Milanello. Non solo. Anche lo stesso Pierre “Yaya” fu per un periodo un osservatore sotto contratto. Insomma, c’è stima tra le parti al punto che questa relazione potrebbe essere la carta giusta per convincere il figlio a tornare in Italia.

C’è da risolvere il nodo del contratto. Aubameyang chiede un ingaggio di almeno 8 milioni di euro a stagione. E il Borussia vorrebbe 70 milioni per cedere il cartellino. Si tratta di basi di trattativa praticamente impossibili per il Milan. Ma tutto si potrà abbassare, soprattutto se il giocatore stesso dovesse impuntarsi per lasciare Dortmund.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy