Fuori due: Auba e Morata sfumano. Bomber? Belotti o Kalinic

Fuori due: Auba e Morata sfumano. Bomber? Belotti o Kalinic

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

IL GALLO O NIKOLA?

Inizia ad essere sempre più preciso l’identikit del nuovo bomber del Milan. Ad oggi, salvo clamorosi sviluppi, i nomi sono due: Andrea Belotti è il pezzo da novanta (anzi, da 100), Nikola Kalinic è la seconda scelta. In comune hanno la volontà: entrambi vogliono fortemente il Milan, lo hanno dichiarato apertamente. La differenza fondamentale è il prezzo: per il primo Cairo chiede 100 milioni totali, con o senza contropartite, il secondo vale poco più di un terzo.

E GLI ALTRI?

Gli altri obiettivi sono sfumati, ora (quasi) definitivamente. Per Aubameyang – scrive La Gazzetta dello Sport – c’è ancora uno spiraglio, seppur clamorosamente stretto. Il Milan continua a tenerlo nella lista dei candidati, ma se lo vuole deve: anzitutto muoversi in fretta, poi pagare almeno 80 milioni. Difficile, troppo. In particolare se a una cifra simile Fassone e Mirabelli contano di potersi accaparrare il Gallo.

Morata, invece, non lascia l’ombra di un dubbio: giocherà in Inghilterra, al Chelsea, per i prossimi cinque anni. Finalmente raggiunger Conte, che tanto lo bramò in bianconero ma che poi non allenò. Anche qui cifre da capogiro: 9 milioni all’anno al giocatore, 80 milioni al Real Madrid. Lo spagnolo e il gabonese, dunque, non sono più nei piani rossoneri. Il bomber del Milan sarà italiano, o forse croato.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy