Montella: "Loro erano più avanti sul piano fisico. Portiamo avanti il 4-3-3. André Silva ha spunti da campione". Le parole a Sky e in zona mista

Montella: “Loro erano più avanti sul piano fisico. Portiamo avanti il 4-3-3. André Silva ha spunti da campione”. Le parole a Sky e in zona mista

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Nel postpartita di Craiova-Milan 0-1, l’allenatore rossonero Vincenzo Montella ha rilasciato le seguenti dichiarazioni:

SKY SPORT

Non potevo aspettarmi di più, la loro squadra era più avanti sul piano fisico. Eravamo lenti nella costruzione, tutto abbastanza prevedibile, mi è piaciuto il modo in cui la squadra ha approcciato alla sofferenza. Risultato ottimo, ma che non ci lascia tranquilli. A San Siro saremo più avanti noi sul piano fisico che tecnico. Stiamo inserendo qualche giocatore, oggi dei nuovi c’era Musacchio, Kessié, Borini, Niang che è seminuovo, anche Cutrone. Siamo stati un po’ scolastici, non avevamo giocatori per giocare tra le linee, avevamo difficoltà di fraseggio, avevamo in campo calciatori con caratteristiche diverse”.

Sul sistema di gioco: “La difesa a tre? Bonucci ha vinto campionati a difesa a tre, giocato la Champions a quattro, possiamo giocare in diversi modi. Oggi abbiamo giocato a tre per avere un palleggio migliore. In termini tattici è difficile insegnare un modulo in poco tempo, figuriamoci più di uno. Oggi ho in mente un solo modulo più una variante: adesso stiamo portando avanti il 4-3-3, talvolta possiamo giocare a tre. La società ha fatto miracoli, tanti giocatori però ancora non li conosco.

Su Donnarumma e Silva- Donnarumma? Ha fatto una parata importantissima, l’abbiamo ritrovato come l’avevamo lasciato, ha avuto il merito di farla in un momento decisivo della partita. Andrè Silva è un ragazzo del 95 arrivato da pochissimo, si intravedono spunti da campione, quale diventerà”.

ZONA MISTA

Un grande test, un ottimo risultato, non ci lascia tranquilli ma al ritorno saremo accompagnati dai nostri tifosi. Sono certo che ci porterà avanti anche rispetto alla preparazione del campionato. La difesa? Stanno facendo tutti bene, Zapata ha avuto un buon impatto, è un giocatore importante. Ci sono tante competizioni, ci sarà spazio per tutto. L’attacco? Oggi lenti nella costruzione, ci hanno concesso pochi spazi e non abbiamo fatto molto davanti. 3-5-2? Una scelta provata poco, non potevo aspettarmi di più. Donnarumma ha fatto una grande parata delle sue. Craiova squadra ben organizzata dal punto di vista tattico, ma la squadra ha saputo soffrire”.

 

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy