Il mercato dà i primi frutti: si ripopolano gli stadi di Serie A

Incoraggianti i primi dati relativi all’affluenza di pubblico negli stadi di Serie A. Nei primi due turni di campionato si è, infatti, registrato un +10% rispetto allo scorso anno, con 468.592 spettatori paganti, a fronte dei soli 426.391 della precedente stagione.

Che sia l’effetto del mercato, talvolta faraonico, condotto da alcune società o la semplice conseguenza di una forzata astinenza dai campi di gioco, sta di fatto che gli spalti dei top clubs nostrani hanno ricominciato a gremirsi di tifosi, accorsi in massa per sostenere i propri beniamini.

Di certo investire ripaga in termini di pubblico: lo dicono, in maniera inequivocabile, i numeri. Non è, di certo, un caso che sul podio degli incontri con maggiore affluenza troviamo tre dei quattro incontri disputati, in queste prime due settimane, dalle milanesi (tra le più attive sul mercato). Nello specifico, in ordine decrescente, si tratti di Inter-Fiorentina (51.752), Milan-Cagliari (49.525) e Roma-Inter (49-388).

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy