Qui Cina, se gli Uffizi traslocassero a Shanghai?

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

“Abbiamo un museo straordinario come gli Uffizi, che è la più grande galleria italiana e esportare il modello dei musei italiani attraverso gli Uffizi
sarebbe un modo per incentivare il turismo a livello internazionale e condividere il valore straordinario del nostro patrimonio all’estero”. Lo ha detto nei giorni il sindaco Dario Nardella.

Non era proprio una boutade, visto che il primo cittadino ha spiegato di averne parlato “con colleghi di Shanghai con cui Firenze ha un rapporto di amicizia e ho trovato un grande interesse in Cina per gli Uffizi 2; ne ho parlato anche con il direttore degli Uffizi, che mi ha fatto notare che
oltre che all’estero si potrebbero fare anche in un’altra regione in Italia, magari al sud”.

E ancora: “In ogni caso lancio questa idea degli Uffizi 2 in Cina ai giovani industriali perché possano far proprio questo progetto; e spero che Franceschini accolga questa sfida”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook