Qui Cina, una mostra per celebrare Xi Jinping

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Ogni giorno SpazioMilan vi racconta che cosa avviene laddove oggi la società rossonera ha la propria “base”, quella Cina così lontana, ma oggi vicina alle sorti del Milan. Dalle vicende politiche alle curiosità socio-economiche, una breve pillola quotidiana sulla Repubblica Popolare, dove vive e lavora il presidente rossonero Yonghong Li.

I risultati centrati dalla Cina negli ultimi cinque anni sono meticolosamente ricostruiti in dodici sale del Beijing Exhibition Centre: è parte delle celebrazioni in vista del 19esimo congresso del Pcc che si aprirà dopodomani, 18 ottobre, e che ha come protagonista il suo segretario generale Xi
Jinping.

Sono dozzine i ritratti, di diverse dimensioni o che scorrono su display a marcare fasi simboliche che accompagnano il percorso dell’esibizione dal tema “perfezionare 5 anni di progressi coraggiosi“: dalla prima portaerei simbolo del progresso militare al il primo aereo commerciale tutto made in China, dai treni ad alta velocità agli abitanti dei villaggi rurali felici e risollevati dalla povertà.

Se il tema è celebrare la determinazione del popolo cinese, appare altrettanto chiaro di chi sia il merito: Xi Jinping, salito al potere nel 2012 e in grado nel frattempo di abbinare alla presidenza della Repubblica popolare un’altra dozzina di cariche, come non capitava dai tempi di Mao Zedong.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy