Donnarumma, Bonucci e Biglia: Montella si aspetta il massimo dalla "spina dorsale"

Donnarumma, Bonucci e Biglia: Montella si aspetta il massimo dalla “spina dorsale”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Donnarumma, Bonucci, Biglia. Tre giocatori che, malgrado qualche critica eccessiva, ogni team in Seria A vorrebbe avere. Sono la spina dorsale su cui la nuova società ha costruito la squadra che, poi, Vincenzo Montella ha forgiato, purtroppo non ancora con buoni risultati. Ma non solo: sono quei giocatori che il pubblico rossonero ha osannato ancor prima dell’inizio del calciomercato. Il primo dopo un rinnovo che sembrava non poter arrivare più, gli altri due dopo la presentazione scenica di San Siro.

Ma adesso, Montella in primis, si aspetta dai tre delle prove da leader: già dalla gara di domenica sera contro l’Inter. Il Milan deve prescindere da questi tre campioni: tre top player che possono risolvere anche i big match. Donnarumma, Bonucci e Biglia hanno già ottenuto il massimo con le Nazionale: l’Italia alla fine farà gli spareggi in prima fascia , l’albiceleste, grazie a Messi, ha staccato il pass per Russia 2018. Adesso, però, é arrivato il momento di farsi valere anche con la maglia rossonera: c’è un derby da vincere. Ora o mai più.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy