Fassone: “Pensavo di arrivare a questo derby con qualche punto in più, spero sia la partita della svolta”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

A pochissimi minuti dal fischio d’inizio del derby, i colleghi di Premium Sport hanno intervistato l’amministratore delegato del Milan Marco Fassone. Queste le sue parole: “Forse è la partita giusta per la svolta, il derby non lascia spazio a retropensieri e va giocata alla morte, arriva al momento giusto. Siamo tutti col mister, siamo un gruppo compatto alla ricerca di risultati e continuità. Onestamente pensavo di arrivare a questo derby qualche punto in più. Tanti acquisti? Crediamo fosse necessario, ci abbiamo ragionato molto con criteri di natura tecnica ed economica e pensavamo che quest’anno potessimo investire in questo modo. Ne abbiamo parlato con la proprietà e pensiamo di aver fatto le cose giuste. Senza Champions non sarà una tragedia, ma è ovvio che per rispettare i nostri piani è un obiettivo dichiarato, ricordo che fu la prima cosa che mi chiese Mr. Li. Comunque voglio ribadire che arrivare quinti o sesti non comporterà l’abbandono del progetto, ma sono un piccolo ritardo a cui sapremmo comunque porre rimedio”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook