Kessié, la Roma ha provato fino alla fine a battere la concorrenza del Milan sull’ivoriano

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

La telenovela Milan-Roma-Kessié ha appassionato per lunghi tratti gli amanti del calciomercato, con aggiornamenti continui e costanti tentativi da parte delle due società, entrambe attratte dal centrocampista ivoriano. Walter Sabatini seguiva il calciatore già dai tempi di Roma e lo aveva segnalato a Luciano Spalletti, che proprio in occasione di una sfida contro i giallorossi ebbe modo – in seguito – di apprezzarne le qualità in marcatura su Radja Nainggolan. Poi i due hanno detto addio alla capitale e Frederic Massara ha ereditato una trattativa che – per diversi motivi – non è stato in grado di portare a termine. Ausilio e Sabatini ci hanno provato, consapevoli del netto ritardo nei confronti del Milan. Bravi i rossoneri nella persona di Massimiliano Mirabelli, che dopo due incontri con Atangana aveva già definito l’intera trattativa, seppur molto esosaSegno di quanto il Milan avesse le idee molto chiare in merito a Franck Kessié, che in questi primi mesi a Milanello ha fatto dimostrato di poter essere una pedina molto preziosa per Vincenzo Montella.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy