SM RELIVE/ Suso: "Avevamo bisogno di una vittoria. Se segno con la Juve torno a casa a piedi. Sulla fascia..."

SM RELIVE/ Suso: “Avevamo bisogno di una vittoria. Se segno con la Juve torno a casa a piedi. Sulla fascia…”


Dal nostro inviato a Milanello, Christian Pradelli

A Milanello, all’indomani della gara contro il Chievo, parla in conferenza stampa il protagonista assoluto della vittoria di Verona: Suso. SpazioMilan.it seguirà in diretta tutte le sue dichiarazioni.

LA CONFERENZA IN PILLOLE

13.35 – Finisce la conferenza stampa di Suso.

Sul passato a Genova e su quanto possa essere servito: “Impossibile saperlo, ma i sei mesi sono stati molto importanti. La squadra e l’allenatore mi hanno fatto sentire molto bene. A volte sento anche Gasperini e ho mantenuto un buon rapporto con lui perché per me è stato molto importante”.

Sulle punte:Sono forti tutte e tre, mi trovo bene con tutti”.

La promessa se segna un gol: “Vado a casa a piedi, abito a cinquanta metri…”.

Sul suo livello di oggi: “Penso di aver dimostrato anche l’anno scorso il mio valore. Quest’anno ci sono tanti giocatori nuovi. Io devo continuare così e fare sempre meglio”.

Sulla possibilità che sia lui il sacrificato qualora non si raggiungesse la Champions:Ho appena rinnovato, Fassone non mi ha detto niente. Mi sento importante, sono felice e la mia volontà è rimanere qui per tanto tempo”.

Su Calhanoglu: “Viene da un altro campionato, è stato qualche mese senza giocare. Il cambio non è facile, io ne so qualcosa. Non parla la lingua e magari non riesce ad esprimersi. Deve prendere tempo, ma può dare la sua mano”.

Sulla fascia da capitano: “È stato bello indossarla, ma sono più contento per la vittoria. Il mister mi ha dato tutto, siamo tutti con lui. Fino all’ultimo minuto proveremo a fare di tutto sabato”.

Ora la Juve: “La conosciamo, dovremo giocare al 100%. Avevamo bisogno di una vittoria come quella di Verona, ora dovremo restare compatti e approfittare di giocare a San Siro per non perdere. Noi dobbiamo fare il nostro, stare uniti e poi provare a giocare provando a prendere almeno un punto”.

Sulla sua posizione: “Sulla fascia mi sento meglio, penso che il mister stia cercando ciò che è meglio per la squadra e io cerco di adattarmi, come è successo in Europa League”.

Sulla vittoria di Verona: “Eravamo un po’ bloccati, avevamo bisogno di una vittoria come quella di ieri per prendere un po’ di fiducia. È un momento buono per far vedere sabato contro la Juventus che stiamo migliorando”.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy