Berlusconi a Porta a Porta: “Italia, scegli Ancelotti. Tavecchio non ha colpe. E sul passato al Milan…”

scaroni berlusconi
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Silvio Berlusconi, presente negli studi di Porta a Porta, ha parlato anche di Milan e di Nazionale: “Ventura doveva dimettersi e non farsi esonerare. Sarebbe stato più giusto così. Tavecchio é stato eletto dalla federazione e in passato ha fatto molto bene. Quindi deve decidere lui. L’allenatore giusto per la Nazionale potrebbe essere Carlo Ancelotti. Sia nella politica sia nel calcio sono lo stesso uomo, quando ero presidente del Milan andavo negli spogliatoi dei rivali per rincuorali. Fa parte del mio carattere”