Gazzetta, Bonucci da zavorra a trascinatore

Bonucci SM
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Come sottolinea l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, nelle prime due partite dopo la squalifica, si è visto un nuovo Leonardo Bonucci, molto diverso da quello visto nelle prime uscite in maglia rossonera.

Nella sosta forzata il capitano rossonero ha fatto un passo indietro e da “peso” è tornato ad essere un trascinatore, proprio come succedeva alla Juventus. In tutto ciò, un ruolo importante lo hanno avuto sia la sua famiglia che i suoi amici.

Ora nella testa di Leo c’è la nazionale per regalare assieme ai suoi vecchi compagni di difesa Buffon, Barzagli e Chiellini la qualificazione ai Mondiali 2018.