Lucescu: “Calhanoglu? È un 8, non un 10. Ha qualità, ma la squadra non lo aiuta”

Calhanoglu, Spazio Milan (screen)
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Mircea Lucescu è stato intervistato in esclusiva da La Gazzetta dello Sport. Ecco le dichiarazioni rilasciate dall’attuale commissario tecnico della Turchia e grande estimatore del rossonero Hakan Calhanoglu: “Il suo problema è stato scegliere la maglia numero 10: lui è un 8, voi italiani quando vedete il 10 vi aspettate un giocatore come Platini. Ricordo i discorsi su Del Piero. Era perfetto per la Bundesliga dove poteva sfruttare grandi spazi, ma in Italia contro le difese chiuse non ha la giocata per cavarsela nello stretto. Però ha tanta qualità, ma la squadra non lo aiuta. Tutti nuovi stanno giocando male, vedo tanta confusione”.