Mancini sull'esonero di Montella: "Un allenatore è sempre pronto a tutto"