Mirabelli: “Sono sicuro che questa squadra possa aprire un buon ciclo, sui tifosi e su Berlusconi…”

Mirabelli SpazioMilan
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Queste le dichiarazioni rilasciate a Sky Sport, prima della gara esterna contro l’AEK Atene, dal direttore sportivo rossonero, Massimiliano Mirabelli:

La squadra, con il lavoro, sta creando una sua identità. Noi abbiamo chiaro il nostro percorso, mettere tutti questi giocatori insieme non è facile, siamo sereni, abbiamo un buon allenatore e vogliamo dare soddisfazioni ai tifosi. Questo percorso è un po’ duro, ma sono sicuro che questa squadra possa aprire un buon ciclo. Noi sappiamo che nessuno ha la bacchetta magica, sappiamo di avere costruito una squadra giovane, noi volevamo aprire un ciclo, con tutte le difficoltà del caso. Il nostro obiettivo era quello di costruire una base solida. Il nostro rimpianto è stato non soddisfare appieno questi tifosi. I tifosi del Milan devono avere soddisfazioni. E’ più per loro che siamo dispiaciuti, ma noi abbiamo ben chiare le nostre idee. Berlusconi? Non sono io a poter rispondere a Berlusconi, che rimane un grande tifoso del Milan e vive l’umore in base al risultato. Noi prendiamo le sue parole come un fatto positivo”.