Montella, il rinnovo fino al 2019 e quella clausola particolare che favorisce il Milan

Montella SpazioMilan
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Nel rinnovo fino al 2019 firmato da Montella al termine dello scorso anno calcistico, è stata inserita una clausola particolare. In caso di mancata qualificazione alla Champions League alla fine dell’attuale stagione – riporta Sky Sport – la società, pagando una penale di un milione di euro, si è garantita la possibilità di annullare l’accordo in essere con Montella. Il che le permetterebbe di scegliere un nuovo allenatore, senza troppi problemi economici.