SM SONDAGGIO/ Per la maggior parte dei tifosi rossoneri il Milan nelle ultime sei partite totalizzerà dai 10 ai 12 punti: il risultato

Montella SpazioMilan
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Un calendario, quello che si appresta a chiudere il girone d’andata, che potrebbe facilitare in un certo modo il Milan. Un calendario che potrebbe davvero ridare nuova linfa e speranza ad una squadra che sembra aver perso la retta via. In successione: Torino, Benevento, Bologna, Verona, Atalanta e Fiorentina. Sei partite da vincere a tutti i costi. Sei partite che, secondo quanto emerso dal nostro ultimo sondaggio, per la maggior parte dei tifosi rossoneri, potrebbero voler dire massimo 10-12 punti. Un dato che riflette come ormai l’asticella delle ambizioni del tifo milanista sia più bassa rispetto alle aspettative.

I più ottimisti, invece, hanno ipotizzato le vittorie contro Torino, Benevento, Bologna e Verona, lasciando aperti i discorsi per le partite contro Atalanta e Fiorentina. Ipotizzando sei vittorie il Milan di Montella otterrebbe ben 18 punti. Ad impensierire i votanti c’è anche il Bologna di Donadoni, avversario da sempre molto ostico. Quel Bologna che, l’anno scorso, fu messo al tappeto dal duo Deulofeu-Pasalic nell’impresa in 9 contro 11. Dopo l’Austria Vienna, avversario di domani a San Siro, occhi sul primo ostacolo: il torino degli ex Mihalovic e Niang.