Albertosi: "Donnarumma-Raiola è una situazione assurda, Gigio cambi agente"

Albertosi: “Donnarumma-Raiola è una situazione assurda, Gigio cambi agente”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

“Situazione assurda, Mino Raiola vuole guadagnare ancora di più rispetto a quello che già guadagna”. Così l’ex portiere del Milan, Enrico Albertosi, in un’intervista a ItaSportPress, riguardo alla telenovela che ancora una volta coinvolge Gianluigi Donnarumma e il suo procuratore.

“Anche Zlatan Ibrahimović continua a cambiare – ha aggiunto Albertosi -. Tutti i giocatori di Raiola cambiano squadra dopo due anni. Donnarumma guadagna 6 milioni di euro all’anno a 18 anni, è una esagerazione. E’ tutto un disegno di Raiola che manovra la situazione e il Milan purtroppo deve subire. Probabilmente è stato un errore farlo rinnovare. Se Donnarumma avesse le palle allontanerebbe Raiola, parliamo di una bandiera del Milan”.

Quindi sulla situazione del Milan: “Lo vedo più vivo, con più voglia di vincere. Con Vincenzo Montella mi sembrava una squadra moscia, mentre anche ieri sera ho visto una formazione vivace. Non so se Gattuso ha cambiato qualcosa durante gli allenamenti, ma ho visto meglio il Milan soprattutto a livello fisico. Con l’Inter in Coppa Italia si gioca per una rivincita e poi permetterebbe di andare in semifinale. Se vinci la Coppa Italia poi puoi andare in Europa League. Credo che il Milan possa rimontare in chiave quarto posto in campionato, ha tutte le possibilità per farlo. E poi, visto il potenziale, penso che in Europa League abbia tutte le carte in regola per arrivare fino in fondo”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy