CorSport, moviola Hellas-Milan: il Var salva Orsato

CorSport, moviola Hellas-Milan: il Var salva Orsato

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Nella moviola in sintesi del Corriere dello Sport non ne esce bene il fischietto di Schio, che è considerato comunque tra i più bravi del campionato italiano. Ma ieri Orsato è stato letteralmente salvato dal VAR, senza però evitare polemiche e valutazioni particolarmente discutibili su alcune decisioni. Nel primo tempo c’è una manata di Borini a Ferrari, Orsato segue il pallone e viene richiamato dall’arbitro in postazione VAR Aureliano. Episodio da ‘rosso’, ma il fischietto veneto preferisce ammonire Borini graziandolo. Rosso negato anche ad Alessio Romagnoli, che nella ripresa stende Kean lanciato a rete come ultimo uomo. Poteva essere espulsione a norma di regolamento, ma l’arbitro preferisce non infierire. Il VAR salva Orsato e condanna Suso nel finale. Colpo proibito dello spagnolo a palla lontana ai danni di Verde. Orsato non vede e Aureliano gli suggerisce il cartellino rosso da estrarre nei confronti del fantasista rossonero, che salterà sicuramente il match con l’Atalanta della prossima giornata.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy