C'è un Milan che sorride: la Primavera ringrazia Gattuso e si prepara ad un 2018 intenso