Qui Cina, appuntamenti al buio per far sposare le donne

Qui Cina, appuntamenti al buio per far sposare le donne

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

In Cina ci si sposa in media intorno ai 26 anni. Negli anni scorsi il governo aveva provato a spingere le donne a sposarsi facendo leva sul discorsi legati a responsabilità personali e sensi di colpa.

Ultimamente avanza un metodo nuovo: l’organizzazione di appuntamenti al buio di massa. Il responsabile dell’organizzazione di questi eventi nella città di Hangzhou (9 milioni di abitanti) è Wang Huiqiu, 35enne funzionario della sezione giovanile del Partito Comunista.

La giornalista del Washington Post Emily Rauhala ha partecipato a uno di questi eventi descrivendo Wang come un funzionario che conduce la missione con uno “zelo marxista”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy