Mihajlovic: "Mi spiace che non sia stato Cairo a comunicarmi l'esonero, siamo stati anche penalizzati"

Mihajlovic: “Mi spiace che non sia stato Cairo a comunicarmi l’esonero, siamo stati anche penalizzati”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Sinisa Mihajlovic, che ha allenato il Milan nella stagione 2015/2016, venendo esonerato due giorni dopo la gara valida per la trentaduesima giornata di campionato, nella puntata di “Striscia la Notizia” andata in scena questa sera, ha ricevuto il Tapiro d’Oro. Queste le sue dichiarazioni: “Vorrei ringraziare il presidente perché mi ha dato la possibilità di allenare il Torino. Mi spiace, però, che non mi abbia chiamato direttamente lui per comunicarmi l’esonero. Noi siamo stati sfortunati perché gli arbitri, anche rivedendo gli episodi, confermavano gli errori. Fa pensare un po’ male. Sto diventando una mezza s***. Arriva un allenatore nuovo che, in un giorno, cambia giocatori, sistema di gioco e vince 3-0. Inizierò a fare pugilato, mi piacciono gli sport di contatto“.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy