Suso e quella clausola rescissoria valida per l'estate...

Suso e quella clausola rescissoria valida per l’estate…

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Come riporta l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport Suso, almeno nel mercato di gennaio, è assolutamente incedibile. Viene confermato quanto annunciato ieri dallo stesso Milan nella consueta rassegna stampa: “Il club è già stato chiaro in estate, non cediamo Suso nemmeno per un’offerta da 80 milioni”. Fino a giugno, quindi, i tifosi milanisti possono dormire sonni tranquilli, nonostante il forte interesse del Liverpool che avrebbe pensato allo spagnolo per sostituire Coutinho passato al Barcellona qualche giorno fa per una cifra ‘monstre’.

Cosa potrebbe succedere, invece, nel mercato estivo? Tra qualche mese, le cose cambieranno totalmente in quanto nel nuovo contratto che Suso ha firmato lo scorso settembre, è stata inserita una clausola rescissoria da 40 milioni di euro, valida dal 1° luglio. Dunque in estate se qualcuno si presentasse con quella cifra potrebbe portare via lo spagnolo dal Milan che, in quel caso, non potrebbe far altro che aspettare la decisione del suo fuoriclasse spagnolo.

Ovviamente, nel caso in cui un club si presentasse con la volontà di pagare la clausola, la parola finale spetterà sempre a Suso. Jesus sta molto bene al Milan, e questo non l’ha mai negato ed è un punto fermo anche della formazione di Gattuso, ma a novembre compirà 25 anni e se il Diavolo dovesse restare ancora fuori dalla Champions League, lo spagnolo potrebbe anche pensare di fare il definito salto di qualità per la sua carriera. Per il momento, il suo futuro è certamente a Milano in attesa dell’estate in cui potrebbe succedere davvero di tutto.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy